Un pranzo da lupi

Il lupo Luca cattura un porcellino nel bosco e lo porta velocemente a casa sua per cucinarlo. Contro ogni previsione, però, i due in pochi giorni diventano amici per la pelle
Casa editrice:
Fasce d’età:
Categoria:
Autore/i: Geoffroy de Pennart
Illustrazioni: Geoffroy de Pennart
Lo hai già letto? Ti è piaciuto? Dicci quanto!
[Voti: 0 Media valutazione: 0]

Non tenertelo per te: condividi!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Aiutaci a crescere

Il porcellino Maurizio è un avventuriero, ama andare nella foresta alla ricerca di tartufi, quel profumo è fin troppo allettante per non correre qualche rischio.

Un giorno, però, Maurizio viene catturato dal lupo Luca che lo rinchiude subito in casa sua con l’obiettivo di ingrassarlo per benino. Per domenica il porcellino deve essere pronto e grassottello: Luca non ha perso un attimo e ha invitato tutta la famiglia per gustarsi un pranzetto prelibato.

Maurizio, atterrito all’idea di diventare la portata principale del pranzo domenicale, reagisce a questa situazione inaspettata mostrando al lupo Luca che è un porcellino dalle mille doti.

Così il giorno seguente si rimbocca le maniche e prepara una sontuosa colazione per Luca, suona il pianoforte e canta. La giornata va di bene in meglio, i due giocano a carte, inventano canzoni e si divertono insieme.

Il Piano B

Dopo un sacco di risate, Luca guarda commosso Maurizio.

“Avrei dovuto mangiarti subito. Adesso non è più possibile, sei diventato mio amico.”

Il porcellino Maurizio e il lupo Luca, ora amici, decidono di aiutarsi a vicenda preparando un pranzetto alternativo per la famiglia di Luca che verrà in visita domenica.

Nel menù non può certo mancare la famosa pasta al tartufo di Maurizio o la torta al cioccolato della sua mamma.

Domenica arriva, tutto è pronto e la tavola è apparecchiata.

È il momento per Maurizio di conoscere la numerosa famiglia di Luca e conquistarne tutti i membri.

Luca invece dovrà avvertire tutti quanti del cambio di programma nel menù

Un’amicizia speciale

Dopo Occupato, Babalibri torna con una storia decisamente alternativa con al centro un personaggio che affascina e spaventa al tempo stesso tutti i bambini: la figura del lupo.

Attraverso questo albo l’autore Geoffroy de Pennart cambia l’immagine classica del lupo che tutti noi conosciamo, trasformando il lupo Luca da predatore ad amico dal cuore grande, capace di mettersi persino contro la propria famiglia in nome dell’amicizia che lo lega a Maurizio.

Ed è proprio questo importante messaggio d’amicizia il cuore di questo racconto. 

Un pranzo da lupi ha il potere di ribaltare i pregiudizi, raccontando in parole semplici che l’amicizia può nascere ovunque, persino nelle occasioni più impensate, trasgredendo l’ordine naturale delle cose. 

Ti è piaciuto

"Un pranzo da lupi"?

Allora potrebbe interessarti anche...

Piccolo Pittore-Babalibri

Piccolo pittore

Per Natale Étienne riceve un regalo inaspettato: una scatola di acquerelli. Il piccolo protagonista scoprirà presto che si tratta di acquerelli magici!

cop-1091x1536

Lucky Joey

Lo scoiattolo Joey vive in un grande parco di New York. Fa il lavavetri sui grattacieli, uno dei lavori più rischiosi in città. Joey è agile, veloce e ama il suo mestiere: con quello che guadagna, un giorno, lui e Lena, la sua fidanzata, si sposeranno e faranno un viaggio meraviglioso volando più in alto delle nuvole. Ma la fortuna d’improvviso li abbandona e ogni loro sogno sfuma nell’arco di poche ore. Sarà l’amicizia di un grande orso buono, insieme a fantasia e coraggio, a regalare loro un sogno ancora più bello.

copbalena-895x1024

La balena misteriosa

Il padre di Cuno e Aia racconta loro di aver visto, una volta, una balena gigantesca, sei volte più grande della loro casa. Da allora, Cuno non fa che sognare di vederla e, una mattina, prende il kayak di suo padre e scivola silenzioso nella baia; vuole andare a cercare la balena nell’immensità delle acque artiche! I gabbiani volano sulla sua testa e, nel silenzio, non si sente che lo splash ritmato dei remi. Ma, a un tratto, Cuno si rende conto che la sua sorellina lo ha seguito nascosta nel kayak e non vede l’ora di prendere parte all’avventura. Cuno non è affatto contento ma non immagina quanto Aia sarà importante nell’incredibile, commovente, scoperta che li aspetta.

copPapa-1020x1024

Dai papà!

Cosa succede a un papà quando il suo piccolo, di prima mattina, lo sveglia saltando felice sul letto? Succede che deve correre al parco alla velocità di un aeroplano, giocare a pallone, comperare la merenda, andare sullo scivolo e poi sull’altalena e, mentre tornano a casa, ascoltare i mille progetti per il giorno dopo del suo piccolo, mentre lui lo tiene per mano e gli dice che è il papà più bravo del mondo. Ma finalmente, una volta a casa, lo aspettano una bella poltrona e una coperta morbida, giusto il tempo di rilassarsi, chiudere gli occhi e… Matthieu Maudet, come sempre, sorprende, incanta, strappa un sorriso complice a tutti i papà, e non solo!

Ti piace Youkid?
Iscriviti alla newsletter!