Una giornata con Bris

Le giornate di Bris sono davvero piacevoli: passeggiate sulla spiaggia, bagni in mare e tesori. Questo finché un bel giorno la marea gli porta una sorpresa!
Casa editrice:
Fasce d’età: ,
Categoria:
Autore/i: Claire Lebourg
Illustrazioni: Claire Lebourg
Lo hai già letto? Ti è piaciuto? Dicci quanto!
[Voti: 2 Media valutazione: 5]

Non tenertelo per te: condividi!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Aiutaci a crescere

Una giornata con Bris, edito da Babalibri, è un racconto che vi trasporterà nella quotidianità del protagonista. Una routine ben rodata, all’insegna della tranquillità e della quiete, che viene scandita dal ritmo delle onde del mare.

Ogni mattina quando Bris si alza per prima cosa esce sulla spiaggia e respira a fondo, mentre il mare avvolge la punta dei suoi piedi. Dopodiché di solito rientra in casa e si gusta un buon caffè con la radio che in sottofondo gli tiene compagnia.

La casa di Bris è così a ridosso del mare che le onde arrivano in salotto e vari tesori, tra cui numerose conchiglie, si infilano sotto i suoi mobili. 

Durante la giornata poi Bris si dedica alla loro raccolta e alla loro puntuale catalogazione. In questo modo può poi venderle su internet e spedirle a chi è interessato.

Ecco questa è una tipica giornata per Bris: pace, serenità, natura.

Una giornata alquanto diversa

Una bella mattina Bris si alza, va in salotto e lì trova un mammifero marino spiaggiato sulla sua poltrona. Ma chi è? Bris non l’ha invitato a casa sua, non lo conosce. Eppure la marea gli ha portato un nuovo tesoro, questa volta sotto forma di un visitatore inaspettato.

Con aria indifferente, tiene il libro preferito di Bris in una zampa e un biscotto nell’altra.

“Buongiorno Briscolo! Io mi chiamo Baffone. Piacere di conoscerti.”

E così inizia una giornata decisamente alternativa per Bris, che come prima cosa cerca di far tornare il simpatico Baffone a casa propria, ma presto scoprirà che non sempre i piani vanno come ci si immagina… A volte gli eventi prendono una piega del tutto inaspettata!

Messaggi e sensazioni

Una giornata con Bris è il libro perfetto per l’estate che sta arrivando, perché trasporta il lettore in riva al mare in un batter d’occhio. 

Le illustrazioni dai toni delicati completano il testo di Claire Lebourg che in poche frasi riesce a farci immergere nella pacifica vita di Bris. Tanto che riusciamo a sentire il suono delle onde e l’odore dell’acqua di mare che entra al mattino nel salotto del nostro amico.

A parte ammirare la serenità di Bris e la sua arte di saper vivere ritagliandosi quotidianamente del tempo per sé, al termine della lettura di questo racconto ci rimane nel cuore la dolcezza dei due personaggi che ci raccontano la nascita di un’amicizia inaspettata.

Ti è piaciuto

"Una giornata con Bris"?

Allora potrebbe interessarti anche...

Piccolo Pittore-Babalibri

Piccolo pittore

Per Natale Étienne riceve un regalo inaspettato: una scatola di acquerelli. Il piccolo protagonista scoprirà presto che si tratta di acquerelli magici!

cop-1091x1536

Lucky Joey

Lo scoiattolo Joey vive in un grande parco di New York. Fa il lavavetri sui grattacieli, uno dei lavori più rischiosi in città. Joey è agile, veloce e ama il suo mestiere: con quello che guadagna, un giorno, lui e Lena, la sua fidanzata, si sposeranno e faranno un viaggio meraviglioso volando più in alto delle nuvole. Ma la fortuna d’improvviso li abbandona e ogni loro sogno sfuma nell’arco di poche ore. Sarà l’amicizia di un grande orso buono, insieme a fantasia e coraggio, a regalare loro un sogno ancora più bello.

copbalena-895x1024

La balena misteriosa

Il padre di Cuno e Aia racconta loro di aver visto, una volta, una balena gigantesca, sei volte più grande della loro casa. Da allora, Cuno non fa che sognare di vederla e, una mattina, prende il kayak di suo padre e scivola silenzioso nella baia; vuole andare a cercare la balena nell’immensità delle acque artiche! I gabbiani volano sulla sua testa e, nel silenzio, non si sente che lo splash ritmato dei remi. Ma, a un tratto, Cuno si rende conto che la sua sorellina lo ha seguito nascosta nel kayak e non vede l’ora di prendere parte all’avventura. Cuno non è affatto contento ma non immagina quanto Aia sarà importante nell’incredibile, commovente, scoperta che li aspetta.

copPapa-1020x1024

Dai papà!

Cosa succede a un papà quando il suo piccolo, di prima mattina, lo sveglia saltando felice sul letto? Succede che deve correre al parco alla velocità di un aeroplano, giocare a pallone, comperare la merenda, andare sullo scivolo e poi sull’altalena e, mentre tornano a casa, ascoltare i mille progetti per il giorno dopo del suo piccolo, mentre lui lo tiene per mano e gli dice che è il papà più bravo del mondo. Ma finalmente, una volta a casa, lo aspettano una bella poltrona e una coperta morbida, giusto il tempo di rilassarsi, chiudere gli occhi e… Matthieu Maudet, come sempre, sorprende, incanta, strappa un sorriso complice a tutti i papà, e non solo!

Ti piace Youkid?
Iscriviti alla newsletter!