Scava con Archeokids. Il manuale del giovane archeologo

Che cos’è l’archeologia? Come si diventa archeologi? Che cosa si intende per stratigrafia? Scritto da cinque appassionati archeologi, “Scava con Archeokids” racconta ai bambini una delle professioni più affascinanti di sempre.
Casa editrice:
Fasce d’età:
Categoria:
Autore/i: Archeokids
Illustrazioni: Stefano Tognetti
Lo hai già letto? Ti è piaciuto? Dicci quanto!
[Voti: 0 Media valutazione: 0]

Non tenertelo per te: condividi!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Aiutaci a crescere

Che cos’è l’archeologia? A che cosa serve? Come si fa a diventate archeologi? E che tipo di lavoro è quello dell’archeologo? È davvero come Indiana Jones, frusta e cappello e avventure incredibili nel cuore della giungla? O come Lara Croft?

Questo delizioso manuale pubblicato da Editoriale Scienza è il passaggio ideale per entrare nel meraviglioso mondo dell’archeologia, con serietà e passione. L’affascinante professione dell’archeologo, dal lavoro sul campo all’esposizione nei musei, è seguita, passo dopo passo, attraverso un percorso ricco di attività e partendo dalla domanda fondamentale: che cos’è l’archeologia?

Grazie a Scava con Archeokids, i bambini (il libro si rivolge ai piccoli dagli 8 anni circa) impareranno a familiarizzare con i concetti alla base della disciplina archeologica, con i termini tecnici e si avvicineranno a un mondo meraviglioso, molto diverso da quello descritto nei film, ma non per questo meno affascinante. Testi semplici e chiari, accompagnati dalle illustrazioni esplicative e accattivanti di Stefano Tognetti, svelano e descrivono il mondo dell’archeologia: dalle tecniche di scavo ai tipi di reperti, dalla documentazione alla fase vera e propria di scavo, dalla cassetta degli attrezzi dell’archeologo ai più noti e affascinati siti archeologici del mondo.

ArcheoKids

Giovanna Baldasarre, Elisabetta Giorgi, Samanta Mariotti, Nina Marotta e Francesco Ripanti sono i cinque archeologi professionisti, sparsi tra Puglia, Toscana e Marche, autori del manuale. Archeokids è anche il nome del loro blog, fondato nel 2014, dove raccontano la storia e l’archeologia ai più piccoli. Mettendo a frutto le loro conoscenze e l’esperienza nel campo della divulgazione (legata anche alla progettazione di eventi e attività didattiche rivolte ai bambini per musei e parchi archeologici), questo affiatato gruppo di lavoro ha confezionato un manuale imperdibile che può orientare i ragazzi fin da giovanissimi verso un mestiere che andrebbe maggiormente valorizzato (soprattutto considerando le ricchezze del nostro Paese) e di cui il mondo ha assoluto bisogno: l’archeologo, che raccoglie, conserva e spiega il passato, rendendo il presente e il futuro più comprensibili.

Ti è piaciuto

"Scava con Archeokids. Il manuale del giovane archeologo"?

Allora potrebbe interessarti anche...

lassù-universo

Lassù nell’universo

L’Universo da sempre ci tiene con il naso all’insù regalandoci infiniti misteri da risolvere.

adesso lo so corpo umano

Adesso lo so! Corpo umano

“Corpo umano” è il primo volume di “Adesso lo so!”, l’enciclopedia per ragazzi di Editoriale Scienza. Scopritela con noi!

robot

Perché i robot sono stupidi?

La robotica spiegata ai bambini da Federico Taddia e dalla ricercatrice Barbara Mazzolai, un argomento di grande attualità reso accessibile ai giovanissimi.

tra foglie e fogli

Tra foglie e fogli. Il mio erbario

Trifoglio, rosa selvatica, acero campestre, sambuco, papavero, iperico, salice bianco… queste e altre piante sono le protagoniste di un vero e proprio erbario (ma non solo!) dedicato ai piccoli esploratori della natura.

Ti piace Youkid?
Iscriviti alla newsletter!