Snow Black Girl Detective. Non il solito fantasma

Snowblack, la più famosa detective di Youtube, non credeva ai fantasmi... poi lo è diventata lei stessa. Ora deve scoprire com'è morta.
Casa editrice:
Fasce d’età:
Categoria:
Autore/i: Francesca Tassini
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Aiutaci a crescere

Snow Black (questo è il suo nickname) è la più famosa detective/youtuber del web e non ha mai creduto ai fantasmi, almeno fino al giorno in cui non è diventata lei stessa un fantasma. Per di più, Snow Black non ha la più pallida idea di come sia morta e, in aggiunta, adesso che si è risvegliata si è resa conto di essere intrappolata nella Rete.

La ragazza detective per fortuna conosce il web e riesce ad agganciarsi al wi-fi della casa dei fratelli Ella e Kennedy Davis. Assieme ai due ragazzi, inizia l’indagine più importante della sua vita, quella che la guiderà nella complicata ricerca del motivo della sua morte.

Mentre indaga, però, Snow Black e i suoi nuovi amici s’imbattono in una serie di stranezze che avvengono a Blooming: occhi dipinti dovunque, ragazzi che scompaiono e tante, troppe coincidenze.

Un’indagine social

Questo libro piacerà sicuramente agli amanti delle atmosfere dark, dei fantasmi, ma soprattutto della tecnologia. Internet è un mondo infinito, per molti versi oscuro e ancora incomprensibile e si presta benissimo a essere l’ambientazione di un giallo per ragazzi, in questo è la grande intuizione dell’autrice.

Lo stile di Francesca Tassini è immediato, moderno, la scrittura fluida e leggibilissima e, grazie a queste qualità, la storia vola, pagina dopo pagina. I capitoli sono brevi e incisivi ed è facile affezionarsi alla protagonista adolescente, maga dei computer, che risolve misteri e pubblica la soluzione nei suoi video su YouTube e che sfrutta i social per risolvere problemi con una facilità disarmante, perché potrebbe essere una qualunque adolescente di oggi.

È un romanzo perfetto per i più giovani, nati e cresciuti come nativi digitali, abituati a parlare un linguaggio fatto di parole come follower, like, upload e hashtag. Consigliatissimo dagli 11 anni in poi, anche per la cura meticolosa che è stata messa nell’edizione del romanzo, molto accattivante per i più giovani, ma perfetto anche per gli adulti che vivono calati nella realtà odierna, fatta di cose concrete, reali, ma anche di identità digitali che vivono in un mondo, quello di internet, sconfinato a tal punto da poter diventare, e questo è il caso, un’avventura mozzafiato.

Ti è piaciuto

"Snow Black Girl Detective. Non il solito fantasma"?

Allora potrebbe interessarti anche...

Mignon e il drago

Mignon e il drago

Accompagnato dalle magiche illustrazioni dal tratto morbido di Andrea Rivola, “Mignon e il drago”, il fantasioso racconto di Samaritana Rattazzi, trasmette valori importanti, come l’amore per il prossimo, la cura dell’altro e degli animali.

Ti piace Youkid?
Iscriviti alla newsletter!