#Ilcamminodeidiritti

Il 20 novembre è la giornata internazionale per i diritti dei bambini e delle bambine.
In particolare, questo 20 novembre, ovvero giovedì prossimo, saranno passati ben 25 anni dalla prima convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
Una ricorrenza importante, no?

canvasPer festeggiare questo anniversario e l’assegnazione del premio Nobel per la pace a Malala Youfsazai, Amnesty International Italia, Fatatrac e Ibby Italia hanno organizzato un flashbook molto speciale, una lettura in contemporanea in tutta Italia de Il cammino dei diritti.

Il cammino dei diritti, di Janna Carioli e Andrea Rivola, è un libro dove invece dei capitoli ci sono date, ben 20, dove ognuna è dedicata a un avvenimento che ha rappresentato un passo avanti nel cammino dei diritti umani. La prima tappa è il 1786, l’abolizione della pena di morte nel Granducato di Toscana. Provate ad indovinate l’ultima.

Per l’occasione, la Libreria dei ragazzi e Cooperativa culturale Giannino Stoppani, in collaborazione con Fatatrac e Amnesty International Italia, hanno coinvolto gli ideatori del progetto organizzando un incontro aperto alle classi della scuola primaria.
Il titolo dell’incontro è Il cammino dei diritti. Dal libro a un percorso partecipato tra poesia, narrazio e figure e si terrà il so novembre, ore 10.30, presso Palazzo d’Accursio, Cappella Farnese, Piazza Maggiore 6, Bologna.
Saranno presenti  Janna Carioli e Andrea Rivolta, autrice e illustratore del libro; Ganni Ruffini, Flavia Citton e Alberto Emiletti di Amnesty International Italia; Elena Iacucci del Comune di Bologna.

Ma torniamo al flashbook. Come funziona?
Prima di tutto ci si deve procurare il libro.
Dopodiché, il 20 novembre, dalle 11.00 in poi, in tutte le librerie, biblioteche, scuole e ovunque ci siano piccoli e grandi lettori, si leggerà il libro Il cammino dei diritti. Da leggere, almeno, la tappa del 1989, quella che stiamo festeggiando.
Infine, chi ha voglia, è invitato a farsi una fotografia durante la lettura e condividerla sui social network con l’hashtag #ilcamminodeidiritti.
Per altre info e per restare aggiornati sull’iniziativa ecco il link dell’evento in facebook.

Noi ci saremo. E voi?

dirittideibambini2

L'autore di questo post

Sono tante cose: scribacchina, blogger, bibliotecaria, operatore culturale. Quando ho un attimo di tempo mi piace però leggere e silenziare il caos che mi circonda. Adoro immagini e parole, vado matta per graphic novel, fumetti, manga, albi illustrati, albi senza parole. Ogni tanto leggo anche cose "da grandi", altrimenti i miei cari utenti mi sgridano.

Nessun commento su "#Ilcamminodeidiritti"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *