Esiste la mamma perfetta?

Bella domanda, vero? A questo punto interrogativo tentano di rispondere generazioni e generazioni di donne, psicologi, papà e… mamme, ma oggi abbiamo un aiuto in più per venirne a capo.

Sì perché c’è il Kikolle Lab! In particolare mercoledì 23 gennaio se ne parlerà  Emanuela Nava, polifonica scrittrice per ragazzi, e Antonella Pfeiffer, autrice di La mamma perfetta. L’evento avrà luogo a Milano, è gratuito (!), ma avete bisogno di prenotarvi (scrivendo a info@kikollelab.com o chiamando lo 02 366 96950).

In questo salotto speciale ci si interro sul senso o meno di inseguire un modello performativo dove ogni madre deve dimostrare a se stessa e agli altri di essere supersonica e superdotata… vi pare scontato?

cover-unite-copiaE poi, si parla anche di libri (evviva!):

Una mamma musicista, una mamma cuoca, una mamma tassista, una mamma strega?
Sarebbe bello se ogni bambino – come accade nel libro di Emanuela Nava Il distributore di mamme pubblicato da Piemme Edizioni, collana Battello a Vapore –  potesse scegliere la madre perfetta per ogni occasione. Questo però non è possibile e ogni figlio e ogni madre devono accettarsi così come sono, con i propri limiti e le proprie fragilità. Sempre di corsa e in perenne posizione di frontiera, la mamma di oggi è, invece, una simpatica funambola che cerca di mettere d’accordo tutte quelle vite che le sono capitate in sorte.

L’incontro del 23 gennaio non sarà l’unico, attenzione! Kikolle Lab è un appuntamento mensile gratuito rivolto a tutte le mamme e i papà, dove  è possibile confrontarsi su questi temi con Emanuela Nava e Antonella Pfeiffer. E insieme a loro, scoprire il profilo di una mamma che alla perfezione preferisce la normalità di una quotidianità ricca di sorprese.

L'autore di questo post

Nessun commento su "Esiste la mamma perfetta?"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *