Baratto, riciclo e risparmio? Un gioco da bambini

garage-saleQuanti sono i giochi che i nostri bambini non usano più? E quanti i vestini “come nuovi” che aspettano soltanto una seconda possibilità?

Dopo il successo ottenuto nell’edizione d’autunno, domenica 05 maggio 2013 torna a Roma Garage Sale KIDS, presso il Parco Regionale dell’Appia Antica: il primo evento in Italia dedicato esclusivamente al mondo dell’usato per bambini e riservato agli oggetti di qualità – giocattoli, libri, abbigliamento, articoli di puericultura, attrezzature per l’infanzia – in ottimo stato.

L’evento, unico nel suo genere, coglie l’aspetto più fresco ed originale del “second hand” per bambini: un modo per risparmiare, dare nuova vita alle cose, rispettare l’ambiente e divertirsi.

Sollecitare la scelta di uno stile di vita alternativo e sostenibile; insegnare ai bambini che il valore delle cose risiede nel bisogno che esse sono ancora perfettamente in grado di soddisfare: se non le utilizziamo più non è detto che siano da buttare!

L’iniziativa coinvolgerà attivamente i bambini, che potranno partecipare alle attività di scambio sia in veste di espositori, affiancati da un “GARAGE-SALE-KIDS”familiare, oppure di visitatori, portando con sé gli oggetti da barattare.
 
In più, un ricco programma culturale ospiterà attività ricreative e laboratori didattici (gratuiti) di cucina, fotografia, pittura, musica, dove giocare, creare e divertirsi a tema eco-sostenibile.
L’iniziativa, organizzata dall’Associazione culturale Garage Sale Kids in collaborazione con Biopolis Store, con il patrocinio di Roma Capitale e dell’Ente Parco Regionale Appia Antica, si ispira al format americano dei Garage Sale, i mercatini improvvisati sul prato di fronte casa in occasione di traslochi o cambi di stagione.
 

All'interno della manifestazione saranno allestite:
– l'Area Mercato in cui ogni famiglia o gruppo di amici potrà prenotare la propria postazione per vendere o scambiare quello che non usa più ed acquistare qualcosa che si desidera a prezzi contenuti. L’iniziativa coinvolgerà attivamente i bambini, che potranno partecipare
alle attività di scambio sia in veste di espositori, affiancati da un familiare, oppure di visitatori, portando con sé gli oggetti da barattare.

– l'Area Ludico-Educativa riservata alle associazioni culturali, sportive o ricreative che potranno partecipare prenotando il proprio spazio per proporre mini-workshop, laboratori tematici e attività ricreative per i piccoli visitatori.
 
garage1Alcuni eventi in programma:
 
LUDOLABORATORIO FOTOGRAFICO E BIRIMBAOKREA
 ore 10.30-12.30 Tutto si Ri(Krea), tutto si ricicla, nulla si distrugge!
 Preparazione di un pannello con materiali di riciclo e foto di backstage: si inviteranno i bambini a portare qualsiasi tipo di fumetto da riciclare e una macchinetta fotografica per le attività.

BIOPOLIS LAB
 ore 11.00-12.00 L’orto spiegato ai bambini
 Sapevate che i pomodori non nascono al supermercato?
 Riconoscere gli ortaggi dalla forma, dal colore, dall’odore ed apprenderne il loro valore nutritivo.A partire dall’esperienza olfattiva di alcune erbe profumate (basilico, rosmarino, menta) i bambini potranno piantare direttamente in vaso le piantine aromatiche da portare a casa.

IL CAPPELLAIO MATTO – costruzione di cappelli ispirati ai soundsuit di Nick Cave

TOTEM E TAYOU – realizzazione di totem ispirati ai lavori di Pascale Marthine Tayou

Chi è in zona non esiti a partecipare, svuotate i cassettoni!

L'autore di questo post

Nessun commento su "Baratto, riciclo e risparmio? Un gioco da bambini"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *