Apprendisti… chef e coder (Editoriale Scienza)

Editoriale Scienza, la casa editrice che pubblica libri di scienza per ragazzi e di cui ho avuto il piacere di recensire altri meravigliosi volumi, ha pubblicato da poco due nuovi gioiellini dedicati ai piccoli lettori, a partire dagli 8 anni, che da grandi non vogliono fare i “soliti lavori”. Sto parlando di Apprendisti chef e Apprendisti coder: due volumi formato 20X24 cm di circa 70 pagine l’uno, a colori, che spiegano ai ragazzi i misteri e il fascino di due professioni bellissime e li invitano a provare, mediante giochi e attività guidate, il magico mondo della cucina e dei codici!

Steve Martin, illustrazioni di Hannah Bone, Apprendisti chef

Apprendisti chef, scritto da Steve Martin con le illustrazioni di Hannah Bone, introduce i ragazzi al magico e complesso mondo delle cucine: uno chef non è soltanto una persona che ama il cibo e sa cucinare, è anche un coordinatore, gestisce una squadra, sperimenta nuove tecniche di cottura, crea ricette, deve inoltre conoscere i nutrienti cioè le vitamine e i minerali contenuti nei cibi, e attraverso le simpatiche schede, i disegni e i giochi anche il piccolo apprendista chef imparerà i rudimenti della professione.

Un intero capitolo dedicato al cibo, ai gruppi di alimenti, alle proprietà di ogni piatto trasporta i ragazzi in un viaggio avventuroso attraverso ricette e sapori da tutto il mondo, per poi portarli in cucina, a esplorare gli utensili, i modi di cucinare, l’igiene da rispettare e l’organizzazione della dispensa. I ragazzi saranno guidati anche nella preparazione di semplici ricette, in modo da passare alla pratica, mentre alla fine del volume potranno divertirsi con le carte Memory dello Chef o creando una vera pizza (di carta), aiutati da mamme e papà potranno anche utilizzare i cartoncini per decorare i loro cupcake.

Sean McManus, illustrazioni di Rosan Magar, Apprendisti coder

Apprendisti coder, scritto da Sean McManus con le illustrazioni di Rosan Magar, insegna ai ragazzi a parlare la fantastica lingua dei computer, i codici, appunto, un linguaggio che ritroviamo dappertutto ormai: sono i codici che fanno funzionare i nostri telefoni, i videogame, i navigatori satellitari, i treni, le fabbriche ecc. In questo simpatico e affascinante corso per apprendisti coder i ragazzi impareranno a capire i diversi linguaggi di programmazione, a scrivere semplici comandi da far eseguire al computer, progettare grafiche per giochi e programmi e costruire pagine web con il linguaggio HTML.

Questo volume non spiega ai bambini solo cosa fa un programmatore, ma apre la porta di un mondo bellissimo e ricco di possibilità: accanto ai coder, esistono infatti altre figure professionali che si servono dei codici: grafici digitali, musicisti digitali, sviluppatori web. Il libro spiega ai bambini come iniziare a “pensare come un coder”, cioè come essere precisi e accurati nel proprio lavoro, come risolvere problemi passo dopo passo, proprio come farebbe un computer.

Anche in questo caso, ogni informazione è arricchita da giochi e attività guidate, semplicissimi da realizzare e coinvolgenti, alla fine del volume, con il kit del coder, il bambino potrà giocare con le Memory Card dedicate al mondo del coding, potrà costruire due modelli di robot, avrà a disposizione un poster da appendere ecc.

Tante possibilità future

Ho letteralmente adorato questi due volumi, il linguaggio è semplicissimo, le attività coinvolgenti e in grado di fissare i concetti principali, le illustrazioni accompagnano i capitoli e diventano parte integrante del viaggio. Sono certa che, leggendo questi volumi, qualche giovane lettore scoprirà la sua vocazione! Spero che Editoriale Scienza pubblichi ancora tanti titoli come questi (i precedenti volumi della serie sono Apprendisti scienziati, Apprendisti veterinari, Apprendista astronauta e Apprendista architetto): sono una ventata di gioia, passione e possibilità future.

L'autore di questo post

Angelica Elisa Moranelli è autrice, blogger, digital PR, grafico ed editor. Vive a Salerno, legge libri di tutti i tipi e beve ettolitri di tè e caffè americano. È autrice della saga fantasy, Armonia di Pietragrigia (www.facebook.com/armoniadipietragrigia) e della serie romantico-umoristica "Dafne & l'Amore" (www.facebook.com/angelicamoranelli). Blogger e YouTuber sotto lo pseudonimo di The Queen Puppet (cercatela su Instagram e YouTube). Nel 2017 si è classificata terza al Premio Battello a Vapore. Altro su: www.angelicaelisamoranelli.com

Nessun commento su "Apprendisti… chef e coder (Editoriale Scienza)"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *