Allenamente genius: pensa come…

Pensa come Sherlock Holmes & Pensa come Leonardo da Vinci (Editoriale Scienza)

Ci sono personaggi, reali o dell’immaginario, che sono passati alla storia per la loro intelligenza fuori dal comune: Editoriale Scienza ne sceglie due, Sherlock Holmes e Leonardo da Vinci, come ispirazione per due raccolte di giochi e attività per allenare l’ingegno. Come il primo volume della serie (Allenamente, che vi abbiamo illustrato qui), anche queste due “palestre per la mente” sono ideate da Carlo Carzan e Sonia Scalco e illustrate da Ignazio Fulghesu. Stavolta, però, il punto di partenza per diventare “il migliore te stesso possibile” è l’incontro con due menti geniali.

Vi siete mai chiesti come facesse il celebre investigatore inglese a venire a capo dei misteri più intricati, o come il celebre scienziato toscano sia riuscito a precorrere i tempi con invenzioni e scoperte all’epoca incredibili? Se la risposta è sì, e se non temete di farvi sfidare da questi due “cervelloni”, questi libri fanno sicuramente al caso vostro.

Pensa come Sherlock Holmes

“Elementare, Watson!” è la frase ripetuta più spesso dal bizzarro Sherlock nei film e nelle serie che lo riguardano… ma c’è ben poco di elementare nei ragionamenti e nelle deduzioni dell’investigatore di Baker Street! La sua è una tecnica raffinata fatta di osservazione, concentrazione, motivazione e immaginazione. Questo libro la analizza in tutte le sue parti, permettendo al lettore di affinare intuito e spirito d’osservazione attraverso giochi di memoria, esperimenti ed enigmi da risolvere.
Sfogliando le pagine di Pensa come Sherlock Holmes tutti i segreti della personalità di Sherlock saranno svelati e anche il lettore più curioso sarà accontentato: sapevate, ad esempio, che ancora oggi migliaia di persone scrivono all’indirizzo di Baker Street 221 per richiedere i servigi di Mr. Holmes, e che tutte ricevono risposta?
Il personaggio di Arthur Conan Doyle non avrà più segreti per i lettori di questo libro, che fra enigmi e curiosità può rivelarsi molto utile anche per insegnanti ed educatori che non temono di affrontare il tema del giallo in modo non convenzionale.

Pensa come Leonardo da Vinci

Divertente e originale “palestra per la mente” è anche Pensa come Leonardo da Vinci, che fra racconto e gioco ripercorre le orme di uno dei più celebri e poliedrici uomini di scienza di tutti i tempi.
Prima tappa: la curiosità. A partire da una delle frasi famose di Leonardo, “Io domando”, il lettore sarà guidato a porsi domande su tutto ciò che lo circonda e a formulare ipotesi creative per trovare risposta ai propri dubbi e interrogativi, proprio come faceva il grande genio del passato.
Creatività e capacità di “pensiero divergente” sono infatti abilità da allenare con costanza se si aspira a diventare eredi di un personaggio così insolito e brillante. Appuntando tutto su un moderno “codex” si procederà poi ad affinare i cinque sensi e i diversi tipi di intelligenza, per scoprire infine le diverse tecniche nelle quali Leonardo era maestro: giocare con l’architettura, la pittura, l’ingegneria e la musica permetterà a ogni lettore di scoprire le proprie attitudini.

E se noi “comuni mortali” dovessimo incontrare qualche difficoltà, l’importante è non abbattersi… nemmeno il geniale Leonardo era immune ai fallimenti, ma li accoglieva come occasioni per approfondire la propria conoscenza di sé e del mondo.

L'autore di questo post

A cinque anni ho chiesto alla mamma di insegnarmi a leggere per divorare in autonomia i fumetti di Topolino: da allora, le storie non mi hanno mai abbandonato. Innamorata di giardini segreti, mondi altri e bambini disubbidienti, per me la promozione della Letteratura per l'infanzia è una passione, prima che una professione. Attualmente lavoro in una bella biblioteca bolognese.

Nessun commento su "Allenamente genius: pensa come…"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *