Nina cerca storie

Nina adora scrivere storie e raccontare le sue avventure. Un giorno succede però che la sua vena creativa non la assiste e inizia ad annoiarsi.
Casa editrice:
Fasce d’età:
Categoria:
Autore/i: Clothilde Delacroix
Illustrazioni: Clothilde Delacroix
Lo hai già letto? Ti è piaciuto? Dicci quanto!
[Voti: 0 Media valutazione: 0]

Non tenertelo per te: condividi!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Aiutaci a crescere

Nina è una topolina che ama trascorrere le sue giornate a scrivere storie d’avventura di cui lei è la protagonista.

La scrittura le piace così tanto che scrive ovunque si trovi, mentre mangia o fa il bagno nella vasca.

Un giorno però ha il blocco dello scrittore: non ha idee e la pagina davanti a lei rimane perfettamente bianca.

È così annoiata che la sua mamma, vedendola in quello stato, le da una missione. Dovrà andare a raccogliere dei papaveri che troverà vicino al fiume.

Nina, sbigottita dalla sua richiesta, inizia a preoccuparsi, perché il fiume è lontano e lei non è mai andata là da sola.

La sua mamma però la rassicura che è grande abbastanza, ce la farà tranquillamente. Inoltre, è l’occasione di vivere una piccola avventura tutta da sola.

Con un nuovo spirito, Nina si prepara per la sua prossima avventura che si rivelerà piena di imprevisti e felici incontri.

Una bella avventura

Questo breve racconto di Clothilde Delacroix, scritto in stampatello maiuscolo, lascia ampio respiro alle illustrazioni dai colori freschi e delicati.

L’autrice racconta come Nina, attraverso il suo viaggio, scopre il mondo e soprattutto sé stessa. Ritrovandosi sola e immersa nella natura, la protagonista si scopre autonoma e capace di affrontare qualsiasi imprevisto.

Con questa storia si incoraggiano i bambini ad avere fiducia nelle proprie capacità e a inseguire le proprie passioni.

Babalibri offre la possibilità di approfondire la lettura di Nina cerca storie attraverso varie attività raccolte appositamente in un dossier pedagogico gratuito, scaricabile dal sito della casa editrice.

Ti è piaciuto

"Nina cerca storie"?

Allora potrebbe interessarti anche...

Piccolo Pittore-Babalibri

Piccolo pittore

Per Natale Étienne riceve un regalo inaspettato: una scatola di acquerelli. Il piccolo protagonista scoprirà presto che si tratta di acquerelli magici!

cop-1091x1536

Lucky Joey

Lo scoiattolo Joey vive in un grande parco di New York. Fa il lavavetri sui grattacieli, uno dei lavori più rischiosi in città. Joey è agile, veloce e ama il suo mestiere: con quello che guadagna, un giorno, lui e Lena, la sua fidanzata, si sposeranno e faranno un viaggio meraviglioso volando più in alto delle nuvole. Ma la fortuna d’improvviso li abbandona e ogni loro sogno sfuma nell’arco di poche ore. Sarà l’amicizia di un grande orso buono, insieme a fantasia e coraggio, a regalare loro un sogno ancora più bello.

copbalena-895x1024

La balena misteriosa

Il padre di Cuno e Aia racconta loro di aver visto, una volta, una balena gigantesca, sei volte più grande della loro casa. Da allora, Cuno non fa che sognare di vederla e, una mattina, prende il kayak di suo padre e scivola silenzioso nella baia; vuole andare a cercare la balena nell’immensità delle acque artiche! I gabbiani volano sulla sua testa e, nel silenzio, non si sente che lo splash ritmato dei remi. Ma, a un tratto, Cuno si rende conto che la sua sorellina lo ha seguito nascosta nel kayak e non vede l’ora di prendere parte all’avventura. Cuno non è affatto contento ma non immagina quanto Aia sarà importante nell’incredibile, commovente, scoperta che li aspetta.

copPapa-1020x1024

Dai papà!

Cosa succede a un papà quando il suo piccolo, di prima mattina, lo sveglia saltando felice sul letto? Succede che deve correre al parco alla velocità di un aeroplano, giocare a pallone, comperare la merenda, andare sullo scivolo e poi sull’altalena e, mentre tornano a casa, ascoltare i mille progetti per il giorno dopo del suo piccolo, mentre lui lo tiene per mano e gli dice che è il papà più bravo del mondo. Ma finalmente, una volta a casa, lo aspettano una bella poltrona e una coperta morbida, giusto il tempo di rilassarsi, chiudere gli occhi e… Matthieu Maudet, come sempre, sorprende, incanta, strappa un sorriso complice a tutti i papà, e non solo!

Ti piace Youkid?
Iscriviti alla newsletter!