Leggere mi piace: alle Elementari si legge e si recensisce!

Coinvolgiamo le scuole, facendo leggere libri ai ragazzi. Perché di Kids con la passione delle pagine ce ne sono un sacco, anche alle Elementari!
Lo hai già letto? Ti è piaciuto? Dicci quanto!
[Voti: 0 Media valutazione: 0]

Non tenertelo per te: condividi!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Aiutaci a crescere

Sapete che al nostro concorso partecipano anche le scuole elementariSiamo sempre in compagnia de Il Nuovo collegio delle missioni di Cagliari, ma questa volta con alunni super giovani guidati dalla super maestra Caterina Lado.

Vi ricordiamo che la recensione più letta e più apprezzata vincerà un premio, ovviamente un premio dotato di pagine. Valgono i like su Facebook, i retweet e l’aggiunta ai preferiti su Twitter, i commenti direttamente sul sito, insomma, vale proprio tutto basta che lasciate una traccia della vostra lettura! 

pp strello

Il pozzo degli spiriti

di Filippo Pes, 4ª elementare, autore anche della bellissima illustrazione

P.P. Strello, Il pozzo degli spiriti, Il Battello a Vapore

La storia parla di un ragazzo di nome Tom che si è traferito di casa da poco, andando a vivere in campagna, era un ragazzo come tanti altri: andava a scuola, giocava.

Quando andava a scuola però, tutti lo prendevano in giro. Un giorno seguì un sentiero che stava vicino a casa sua e si ritrovò davanti a un pozzo; incuriosito si avvicinò e gridò “due suoi desideri”: non essere preso più in giro e rendere il pozzo vecchio come era prima, con tutti i suoi misteri. Il giorno dopo i suoi desideri si avverarono. Dopo quattro giorni espresse un altro desiderio. Si avverò anche quello. Il giorno dopo uscì dal pozzo una fantasmina che, pur essendo amica di Tom, cercò di ucciderlo perché Tom l’aveva accontentata in un suo desiderio poco onesto.

Il protagonista: Tom e l’antagonista Azazella

Personaggio preferito: Tom

Genere: racconto giallo

Giudizio personale: Questo libro è molto bello perché mi piace questo genere di libri. Insegna ai bambini a non andare in giro senza essere accompagnati da un adulto, perché può essere pericoloso e si possono fare brutti incontri come la streghetta che ha cercato di convincere il protagonista, che si aggirava solo nella campagna, a fare delle azioni che potevano essere pericolose.

Ti è piaciuto

"Leggere mi piace: alle Elementari si legge e si recensisce!"?

Allora potrebbe interessarti anche...

Nina cerca storie-Babalibri-Copertina

Nina cerca storie

Nina adora scrivere storie e raccontare le sue avventure. Un giorno succede però che la sua vena creativa non la assiste e inizia ad annoiarsi.

FAASCopertinaSingola-600x817

Il bambino e la balena

C’era una volta un ragazzo a cui piaceva stare da solo. Ma un giorno si addormentò sulla spiaggia e la tempesta lo portò via, finché non arrivò qualcuno. Qualcuno con cui giocare. Qualcuno con cui esplorare. Qualcuno con cui scoprire il mondo.

bianco-e-nero

Bianco e nero

“Bianco e nero” è un libro per neonati firmato dalla fotografa statunitense Tana Hoban.
Realizzato tenendo conto della capacità visiva dei bambini di pochi mesi, è un valido strumento per attivare la loro attenzione, nonché per farli familiarizzare con l’oggetto libro.

Ti piace Youkid?
Iscriviti alla newsletter!