La piccola mercante di sogni

Lo hai già letto? Ti è piaciuto? Dicci quanto!
[Voti: 0 Media valutazione: 0]

Non tenertelo per te: condividi!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Aiutaci a crescere

Immaginate di avere 10 anni, vivere a Parigi e avere una sola passione, sognare.

Ecco, questo è Malo, il protagonista di La piccola mercante di sogni edito da Bompiani e uscito lo scorso novembre. La copertina accattivante, con un'illustrazione di Louise Robinson, e l'affascinante storia di Maxence Fermine ci portano nel mondo dei sogni, un mondo che tanto ricorda Alice nel paese delle meraviglie.

Malo è un bambino che ha sempre la testa tra le nuvole e per questo viene ripreso da tutti: dai genitori, dagli amici e dai professori che lo definiscono un distratto patentato! Insomma, Malo sembra essere un vero disastro, anche se, piccolo dettaglio, lui sembra proprio non curarsene dei pareri altrui e continua imperterrito a sognare. Finché un giorno, il giorno del suo 11° compleanno, Malo cade nella Senna, dove trova un oblò fissato sul fondo che emana un'invitante luce azzurra.

Al di là dell'oblò Malo si trova in un'altra città, o meglio in un altro mondo, il Regno delle Ombre, una contrada dove finiscono le persone scomparse nel mondo reale e dove i colori non esistono. Per il piccolo Malo è una sorpresa e all'inizio fatica ad accettare l'esistenza di questo regno. Ben presto però tutta la sua razionalità scompare di fronte ad Arthur, un albero parlante, a Mercator, un gatto chiaccherone alla nona vita, e a Lili, l'unica bambina a colori e dagli occhi dorati. Il Regno delle ombre è popolato anche da spettri, come l'alchimista Dom Perlet che stringe con Malo un patto rischioso per il ragazzino…riuscirà Malo a rispettare l'accordo? Non ve lo diciamo, però possiamo dirvi che il piccolo sognatore non sarà solo in questo viaggio fantastico: la piccola mercante di sogni lo accompagnerà e guiderà in questo affascinante e pericoloso mondo.

Maxence Fermine ha scritto numerosi romanzi, la maggior parte per un pubblico adulto; in Italia sono pubblicati da Bompiani. L'idea per scrivere questo libro ambientato in un mondo magico l'ha avuta dal sogno di Léa, una delle figlie. La storia narrata è breve e semplice con l'unico intento di meravigliare e stupire. La bellezza di questo libro sta nel leggere tutte le stranezze del Regno delle Ombre e nello scoprire l'amicizia che nasce tra il timido Malo e l'intrigante Lili. Malo infatti nel nostro mondo non è felice, i due genitori sono assenti e concentrati su altro, mentre nel mondo al di là dell'oblò ritrova la voglia di esplorare e lo stupore, anche se sotto pressione per via del patto con Dom Perlet.

Nel libro sono presenti anche illustrazioni di nove autori diversi, selezionati attraverso un concorso organizzato dalla stessa casa editrice che ha pubblicato il libro, Michel Lafon.

Le avventure di Malo non finiscono qui però. In Francia Maxence Fermine ha pubblicato altri due volumi ambientati nel Regno delle Ombre, La Poupée de porcelaine e La Fée des glaces.

Ti è piaciuto

"La piccola mercante di sogni"?

Allora potrebbe interessarti anche...

Un pranzo da lupi, Babalibri, copertina

Un pranzo da lupi

Il lupo Luca cattura un porcellino nel bosco e lo porta velocemente a casa sua per cucinarlo. Contro ogni previsione, però, i due in pochi giorni diventano amici per la pelle

Occupato-Babalibri-copertina

Occupato

I personaggi delle favole sono tutti alla ricerca di un bagno nel bosco, ma l’unico che trovano è occupato!

gigi-delle-caverne-cover

Gigi delle Caverne. Sciamano sarai tu!

Gigi delle Caverne ha solo dodici anni ma è già un grande inventore, stimato da tutto il villaggio di Bleaaak. Quando il grande Sciamano Shabadoo scompare, cominciano i guai!

malombre-castagna-01

La notte delle malombre

Tratto da una storia vera, “La Notte della Malombre” racconta di un treno, della Seconda Guerra Mondiale, di ombre malvagie e dei sogni di tre ragazzi: Brando, Nora e Rocco.

Ti piace Youkid?
Iscriviti alla newsletter!