Happy Roald Dahl Day!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Aiutaci a crescere

100-dahl

Il 13 settembre nasceva in Galles, da genitori norvegesi, un uomo altissimo, quasi un gigante.

Dopo aver passato infanzia e giovinezza in Galles, a 18 anni andava in Africa per lavorare in una compagnia petrolifera poi, mettendosi di mezzo la Storia, durante la seconda guerra mondiale lo ritroviamo pilota della RAF.

Nessuno meglio di lui vi potrebbe raccontare la sua vita, dall’infanzia e giovinezza nelle pagine di Boy agli anni in Africa e di pilota per l’esercito britannico in In solitario. Diario di volo.

“La vita è fatta di un grande numero di piccoli episodi e di un piccolo numero di grandi episodi” (così si apre In solitario), ma ci sono vite affollate di storie e personaggi, tutti così vivi da accompagnare piccoli e grandi lettori ben oltre l’infanzia.

Era il 1916, anche per i più negati con i numeri, i conti sono facili da fare: dalla nascita di questo quasi gigante sono passati 100 anni.

Lui è Roald Dahl e il 13 settembre in tutto il mondo si celebra la sua festa, il Roald Dahl Day, evento quest’anno celebratissimo anche in Italia.

Alcuni appuntamenti in giro per l’Italia

dahl_Nella pagina Facebook di ALIR (Associazione Librerie Indipendenti Ragazzi) trovate alcuni eventi in corso oggi: a Rimini la libreria Viale dei Ciliegi 17 (di loro vi abbiamo parlato nel nostro Giro d’Italia in Libreria, pronto a ripartire) ha organizzato insieme a Mare di Libri – Festival dei Ragazzi che Leggono una vera e propria caccia al tesoro dedicata ai bambini della scuola primaria; a Padova, presso la libreria Pel di Carota, ci sarà un pomeriggio di letture tratte dai libri di Dahl, cui daranno voce sette autori per ragazzi (Isabella Paglia, Emanuela Da Ros, Silvia Del Francia e Luca Cognolato, Adolfina De Marco, Chiara Lorenzoni, Laura Walter); sempre all’interno dei festeggiamenti, sabato 17 settembre la storica libreria Giannino Stoppani di Bologna ospiterà Per un pugno di libri, un gioco a premi aperto a tutti i lettori

A Cagliari i festeggiamenti dureranno ben oltre la giornata di oggi grazie a Love from Boy, una mostra interattiva ispirata ai libri di Dahl organizzata dal Festival Tuttestorie con il Consorzio Camù presso EXMA – Exhibiting and Moving Arts. La mostra apre le sue porte oggi alle 18:30 in una serata speciale insieme al Teatro dallarmadio.

Tanti anche gli eventi organizzati dalle librerie del circuito CLEIO e che trovate riuniti qui.

Alle ore 14 Grazia Gotti, storica libraia bolognese e fondatrice dell’Accademia Drosselmeier (e autrice anche di Ne ho vedute tante da raccontar) presenta Roald Dahl su Wikiradio – Radio3.

Sul bellissimo sito della Roald Dahl Fundation si può anche scaricare tutto il necessario per un perfetto Roald Dahl Day Party!

Se siete lontani dai luoghi dei festeggiamenti, vi basterà mettervi comodi su una poltrona, aprire le pagine di uno dei suoi libri, Le streghe, Matilde, Gli sporcelli, La fabbrica di cioccolato, Il GGG…, oppure – se non avete problemi con l’inglese – riascoltarlo in qualche vecchia intervista.

In qualunque modo lo festeggerete, a voi e a noi Buon Roald Dahl Day!

Ti è piaciuto

"Happy Roald Dahl Day!"?

Allora potrebbe interessarti anche...

Ti piace Youkid?
Iscriviti alla newsletter!