Anch’io faccio così! (Editoriale Scienza)

anch'io faccio così!

Susie Brooks, illustrazioni di Cally Johnson-Isaacs, Anch’io faccio così!, Editoriale Scienza

Ogni giorno, fin da piccolissimi, facciamo tanti gesti: per mangiare, per muoverci, per comunicare… Sin dalla nascita, compiamo tutto in modo naturale, senza pensarci su, a volte imitando gli adulti a volte chissà perché. Ma gli animali si comportano come noi?

Anch’io faccio così! è un libro, pubblicato da Editoriale Scienza, dedicato ai piccolissimi (consigliato dai tre anni) per avvicinarli al mondo degli animali e alla loro varietà, grazie al confronto con ciò che ci è più noto, ovvero la nostra esperienza.

Gli animali in tutto il mondo, infatti, mangiano, dormono, si muovono, comunicano… Lo fanno in molti modi, a volte con comportamenti vicini a noi, altre volte diversissimi.

Come lo fai? Come lo fanno?

Nell’albo di Susie Brooks ogni doppia pagina è dedicata a un comportamento. Tutto parte da una domanda (“Come ti muovi?”, “Come ti lavi?”, “Come dormi?”…) rivolta ai piccoli lettori, rappresentati ogni volta da una bambina o da un bambino in particolare. Così ci sono Sandra che si muove saltellando, Paolo che fa il bagno in una vasca con acqua calda e sapone, Emma che si nasconde per bene sotto un tappeto… Accanto ai bambini sono presenti animali diversi per stazza, caratteristiche fisiche e luogo di provenienza. Gli animali sono inseriti in un contesto domestico o comunque familiare per i bimbi – come la camera da letto, il cortile di casa, un bagno – la loro presenza è accompagnata da un breve testo che, oltre a indicarne il nome, ne spiega il comportamento in una data situazione.

Animali noti, come leone, anatre e scimpanzé, sono accanto ad altri certamente meno conosciuti, come il pangolino, la rana freccia, i suricati… ogni bambino avrà certo modo di scegliere, tra questi, il suo animale preferito e ci sarà certamente chi, incuriosito, vorrà scoprire qualcosa in più a partire da ciò che legge. Le macchie della giraffa, per esempio, la aiutano a nascondersi tra gli alberi, ma come dorme e come si lava una giraffa?

Tra somiglianze e differenze

Ad accompagnare questo viaggio tra somiglianze e differenze ci sono le illustrazioni di Cally Johnson-Isaacs dalle linee morbide e dai colori allegri. Gli animali, anche quelli più grandi e spaventosi, sono rappresentati con sguardi e sorrisi dolci e rassicuranti, a volte rimpiccioliti nelle dimensioni di un peluche altre volte grandi abbastanza da poter essere stretti forte in un grande abbraccio.

In fondo all’albo, una doppia pagina invita i bimbi a imitare i movimenti e i suoni di alcuni animali, aggiungendo qualche informazione in più su chi si imiterà e iniziando un gioco che, anche una volta chiuso il libro, potrà continuare tra le mura di casa.

L'autore di questo post

Classe 1982, pugliese, fiorentina d’adozione e con un debole per la Francia. Da quando ho scoperto A. A. Milne e Astrid Lindgren, mi è stato chiaro all’improvviso che cosa avrei fatto da grande e poco importa il fatto che un po’ grande lo fossi già. Da allora mi dedico alla letteratura per l’infanzia e ragazzi, tra studio, letture e i primi passi nel dietro le quinte del mondo editoriale.

Nessun commento su "Anch’io faccio così! (Editoriale Scienza)"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *