Vacanze e un bel viaggio… inaspettato

A me è capitato qualche volta di fare un viaggio durante le vacanze di natale. Ho una zia a Udine, spesso il natale andavamo da lei. Un natale sono stato a Parigi, con i miei, ma la maggior parte delle volte sono rimasto a Verona, città in cui sono cresciuto.

Se allarghiamo un po’ lo spazio temporale e non pensiamo solo al giorno di Natale, un anno durante le vacanze sono stato a Brunico, Bolzano e Trento, un’altra volta sono stato a Torino per visitare il museo egizio, quello con le mummie. Belle cose!

A ben vedere, il bello dei viaggi è quando ti offrono qualcosa che non ti aspettavi di trovare. È per questo che ai villaggi turistici preferisco le vacanze avventurose: più si lascia spazio al caso e più lui ti premia, facendoti scoprire una parte (piccola o grande non importa) del mondo in cui abitiamo.

Un po’ quello che succede a Bilbo Baggins, il protagonista de Lo Hobbit, il romando di J. R. R. Tolkien da cui Peter Jackson ha creato un’altra trilogia (dopo quella del Signore degli Anelli). L’altra sera ho visto il film appena uscito al cinema (Lo Hobbit – un viaggio inaspettato) e giusto una settimana prima avevo iniziato a leggere e poco dopo finito il libro.  È breve, molto più breve del Signore degli Anelli… qui il trailer:

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=C3_RqRPF-OY&w=560&h=315]

Io non avevo mai letto il libro, ma incuriosito dall’uscita del primo film ho deciso di provare. Forse a voi capiterà lo stesso, e visto che è anche periodo di vacanza, e magari in 3-4 giorni riuscite a trovare del tempo per leggerlo.

All’inizio del film, e del libro, Bilbo incontra Gandalf, uno stregone viaggiatore, che lo convince a partecipare ad una missione con 13 nani, alla ricerca di un tesoro protetto da un drago cattivissimo… un viaggio dai risvolti sorprendenti, per lui e per noi, lettori curiosi!

L'autore di questo post

1 commento su "Vacanze e un bel viaggio… inaspettato"

  1. Pingback: Re-Kiddo: Vacanze e un bel viaggio… inaspettato

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *