Nella foresta delle maschere

nella foresta delle maschere, Lauren MoreauUn bel mattino di primavera, un cacciatore arriva nella foresta e appena gli animali se ne accorgono corrono a nascondersi per non farsi trovare. Così inizia Nella foresta delle maschere, scritto e illustrato da Laurent Moreau per orecchio acerbo. La volpe, la tigre, la scimmia, il coniglio, il capriolo, il gufo e altre misteriose creature sono i personaggi della storia. Ma non solo! Anche i bambini che leggeranno questo libro potranno diventare i protagonisti di questa emozionante avventura: basta indossare una maschera e il gioco è fatto!

L’autore ha pensato a un libro che non è solo un racconto ma anche un gioco: ogni volta che un nuovo personaggio fa il suo ingresso in scena, sulla pagina seguente troviamo la sagoma del suo viso da ritagliare per farne una maschera.

Il Carnevale è appena finito e si dovrà aspettare un anno perché ritorni ma leggendo Nella foresta delle maschere sembrerà che non sia mai finito. Questo libro è un prezioso spunto per stimolare la fantasia dei bambini, che potranno rivivere la storia recitando come in uno spettacolo teatrale, divertendosi ad immedesimarsi nei personaggi. E perché no, potranno anche vivere altre avventure, inventare nuove storie, immaginare diversi personaggi e costruire tantissime maschere.

Un bel mattino di primavera,
un cacciatore arriva nella foresta folta e nera.
Attenzione, attenzione!
Chi catturerà?
Tirate fuori le maschere
e correte a nascondervi a tutta velocità!

nella foresta delle maschere, Lauren Moreau

nella foresta delle maschere, Lauren Moreau

nella foresta delle maschere, Lauren Moreau

nella foresta delle maschere, Lauren Moreau

L'autore di questo post

Nata nell'estate del 1987. Mi piacciono le storie bizzarre, surreali e divertenti. Tra le altre cose, ho studiato contabilità, mostri selvaggi, storia dell'arte, grammatica della fantasia, economia dei beni culturali.

Nessun commento su "Nella foresta delle maschere"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *