Libri a tavola! – Dalla natura alla tavola

9788882907037_4

La storia del cibo che imbandisce le nostre tavole consiste nel viaggio che lo ha portato fin lì. Una tavoletta di cioccolato, il panino della merenda, il latte della colazione, l’olio sull’insalata sono la sua tappa finale, ossia il prodotto finito e confezionato, pronto per essere assaggiato.

Tutto inizia il giorno in cui qualcuno lo ricava dalla natura, quando una mano sapiente raccoglie il seme di quello che, attraverso un percorso più o meno breve, diventerà il protagonista dei nostri pasti.

ico_9788882907228_4

Dalla natura alla tavola descrive in modo giocoso e divertente la filiera agroalimentare, quindi il processo che porta alla realizzazione di un prodotto alimentare, dalla materia prima fino a ciò che arriva sulla tavola del consumatore. Così Il pane, Il latte, L’olio, Il vino, Lo zucchero, Il miele, La marmellata, Il cioccolato vengono raccontati come si racconta una storia, a partire dal mito o da episodi della nostra quotidianità: la merenda con un panino imbottito o la mamma che impasta una torta per il compleanno di papà, l’avventura di Ulisse, che pensò di offrire a Polifemo il vino che aveva con sé, o quella di Noè, la cui colomba ritornò sull’arca con un rametto di olivo nel becco.

ico_9788882905033_4

Il racconto prosegue…

… attraverso la descrizione del modo in cui la materia prima si trova in natura, la raccolta del frutto o del prodotto, l’arrivo nelle aziende che provvedono a tutte le attività fino al confezionamento e alla distribuzione. Per ricordare le tappe più importanti del viaggio, basta guardare il coloratissimo paginone riassuntivo alla fine di ogni capitolo. Le illustrazioni che  accompagnano il testo individuano gli attori e i luoghi della filiera: agricoltori, apicoltori, operai industriali, api, mucche, campi coltivati, adulti e bambini a tavola nel ruolo di consumatori.

Numerosi sono gli approfondimenti all’interno e alla fine di ogni sezione, ciascuna dedicata ad una filiera, dove un glossario aiuta alla lettura e alla comprensione di quelle parole, evidenziate in neretto, il cui significato potrebbe essere sconosciuto ai bambini.

Una raccolta di monografie su ognuno dei prodotti descritti nel libro, ne rende più agevole e divertente la consultazione, anche grazie alla presenza di stickers adesivi che mettono alla prova il giovane lettore.

cop_cn_latte2_4

Dalla natura alla tavola, scritto da Cinzia Bonci, Silvia Fabbri, Roberto Alessandrini, Stefania Bigi e illustrato da Agostino Traini per l’editore Franco Cosimo Panini, ha vinto il premio nazionale “Un Libro per l’Ambiente 2005” (sezione Divulgazione scientifica), nell’ambito del concorso per editoria verde promosso da Legambiente.  Un riconoscimento importante che rappresenta una garanzia di qualità per chi voglia immergersi nella lettura di una buona guida sul cibo, e per noi che, a buona ragione, abbiamo selezionato Dalla natura alla tavola per la rassegna Libri a tavola! Pagine appetitose per piccoli lettori.

L'autore di questo post

Pugliese da sempre, vive stabilmente a Maglie da dove ogni tanto si sposta lasciando cadere briciole per terra, nella speranza di poterle un giorno seguire di nuovo. Se dovesse trovare dei funghi in città, li raccoglierebbe come Marcovaldo e seguirebbe carponi un soriano per apprendere i segreti del regno dei gatti. E, come succede a Marcovaldo (uno dei suoi idoli), sebbene affascinata dai segni delle grandi città, il suo sguardo cade sempre sui formicai brulicanti, i germogli, i frutti sugli alberi, cui si legano i suoi desideri, cogliendo lo scorrere del tempo attraverso i mutamenti delle stagioni. Legge di tutto, cammina tanto, scarabocchia animali e paesaggi con un tratto pop e cresce sentendosi sempre più piccola. La letteratura per l’infanzia è per lei la bella illusione di un mondo in cui un’armonia tra l’uomo e l’ambiente è ancora possibile.

Nessun commento su "Libri a tavola! – Dalla natura alla tavola"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *