Libri senza parole. Destinazione Lampedusa

Era il maggio del 2013 quando vi parlavamo di IBBY e di una mostra di libri senza parole.

La mostra e i suoi bauli hanno viaggiato molto in questi mesi, hanno anche attraversato l’oceano Atlantico per farsi leggere a Città del Messico… Ora, dopo tanto girovagare, l’ultima tappa italiana di Libri senza parole. Destinazione Lampedusa giunge a Milano, dove sarà ospite del MUBA – il Museo dei Bambini (inaugurato meno di un anno fa, vi ricordate? Ve ne abbiamo parlato qui).

La tappa milanese della mostra, curata da IBBY Italia e realizzata in collaborazione con Fondazione Cariplo, MUBA, Comune di Milano e Sistema Bibliotecario Urbano del Comune di Milano, sarà inaugurata il 14 novembre alle ore 11, in occasione di Bookcity Milano, e resterà visitabile per pubblico e scuole sino al 14 dicembre 2014.

Per maggiori informazioni scrivete a ibbymilano@ibbyitalia.it o andate qui.

10456468_818378154851322_5645744620360071695_n

L'autore di questo post

Classe 1982, pugliese, fiorentina d’adozione e con un debole per la Francia. Da quando ho scoperto A. A. Milne e Astrid Lindgren, mi è stato chiaro all’improvviso che cosa avrei fatto da grande e poco importa il fatto che un po’ grande lo fossi già. Da allora mi dedico alla letteratura per l’infanzia e ragazzi, tra studio, letture e i primi passi nel dietro le quinte del mondo editoriale.

Nessun commento su "Libri senza parole. Destinazione Lampedusa"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *