Più libri più liberi… stiamo arrivando!

piu_libri_piu_liberi_2014_arbor_sapientiae (1)

Ehi Kids!

Che farete in questo freddino fine settimana di inizio dicembre? Se volete uscire di casa ma passare comunque la giornata in bel posto caldo, accogliente e pieno di meraviglie da vedere, allora non potete perdervi la fiera Più libri più liberi, al Palazzo dei Congressi dell’Eur a Roma, da giovedì 4 a lunedì 8 dicembre!

Come dite? Abitate troppo lontani, la mamma non può portarvi oppure avevate già un impegno? Niente paura! Il vostro reporter Youkid sarà lì per voi, e scoverà le cose più interessanti da raccontarvi in tempo reale (o quasi!)

Allora senza indugio, sia per chi ci sarà, sia per chi rimarrà a seguirci da casa, vediamo cosa c’è per noi in programma quest’anno, che, vi anticipo già, è dedicato alla scienza in tutte le sue forme: dalla biologia, alla zoologia, all’astronomia all’ecologia, eccetera…

Lo so, lo so, sono tutte materie difficili, complicate, e per alcuni anche un po’ noiose scommetto. Ma quale modo migliore di iniziare questa avventura nella scienza (e non solo) con la nostra Alice che un giorno si infilò nella tana di un coniglio e scoprì un mondo straordinario? La mostra Alice e le meraviglie della scienza, visibile tutti i giorni della fiera, incontra noi kids giovedì, venerdì e sabato.

Se invece avete una passione per gli animali: gatti, conigli, cavalli, elefanti, libellule, tigri (e perché no, anche velociraptor!) i giorni sono sabato e domenica pomeriggio, quando l’Area incontri dello Spazio ragazzi verrà invasa da bambini come voi che vorranno assolutamente incontrare il Direttore Scientifico del Bioparco di Roma, Fulvio Fraticelli, che svelerà molti segreti sul mondo dei nostri amici animali.

La domenica è invece dedicata ai più sensibili di voi: quelli che raccolgono le cartacce da terra per buttarle nella spazzatura, quelli che sgridano il papà perché distrattamente ha buttato la carta nel cestino dell’organico, e quelli che si lavano poco per non inquinare l’ambiente (questi sono i più furbi!). Ollip e il grande inceneritore, di Luca Dalisi,  è di sicuro il vostro libro! E allora non potete rinunciare a seguirne la presentazione domenica alle 10:00, sempre nell’Area incontri dello Spazio Ragazzi.

Come,  come? Di scienza non volete proprio sentire parlare perché solo il pensiero vi fa venire in mente la maestra? Da grandi volete fare gli artisti? Cari futuri pittori e disegnatori il Laboratorio Scaffale d’arte 1,2,3…stella  e il laboratorio Le trottole di Kandinsky e Mirò, condotto da Artebambini, saranno indispensabili! Esperti di arte e appassionati artisti vi aspettano nell’Area laboratori e letture dal giovedì al lunedì, con tempere, pennelli, carta, spugne, matite e chi più ne ha più ne metta!

Questi sono solo alcuni degli appuntamenti naturalmente … Mica potevo scriverli tutti, altrimenti giovedì sarei ancora qui, e invece devo già essere a Roma a vedere di persona che succede! Il programma intero per noi kids lo trovate qui.

Vi aspettano tanti altri appuntamenti e amici vecchi e nuovi: Nati per leggere, Beatrice Masini, Teresa Buongiorno, Luisa Mattia, Bruno Tognolini, Pino Insegno e Carla Ghisalberti. Racconteranno fiabe, leggeranno storie, presenteranno bellissimi albi illustrati nuovi fiammanti … allora? Vi ho incuriositi? Che aspettate, andate subito a spulciare il programma!

Buona lettura e… ci rivediamo qui a partire da giovedì! Non vedo l’ora di raccontarvi i tesori che scoprirò!

L'autore di questo post

Sono nata nella primavera inoltrata del 1989 , tra i campi coltivati e la nebbia della pianura Bolognese. Dicono di me: saggia, testarda, capace di dare consigli agli altri. Vero. Ma penso sia grazie ad una mia caratteristica: l’eterno conflitto tra finzione e realtà, tra immaginazione e dato di fatto, conflitto che mi tiene incredibilmente in equilibrio. Porto avanti sin dall' infanzia un’inclinazione naturale sia alla filosofia e all’ analitica, sia all’ arte in tutte le sue forme. Suono, canto, disegno, scrivo, e sono sempre alla ricerca di cose nuove da scoprire…In un’unica definizione: un’inguaribile curiosa pignola che non scende mai dalle nuvole.

Nessun commento su "Più libri più liberi… stiamo arrivando!"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *