Leggere mi piace: alle Elementari si legge e si recensisce!

Sapete che al nostro concorso partecipano anche le scuole elementariSiamo sempre in compagnia de Il Nuovo collegio delle missioni di Cagliari, ma questa volta con alunni super giovani guidati dalla super maestra Caterina Lado.

Vi ricordiamo che la recensione più letta e più apprezzata vincerà un premio, ovviamente un premio dotato di pagine. Valgono i like su Facebook, i retweet e l’aggiunta ai preferiti su Twitter, i commenti direttamente sul sito, insomma, vale proprio tutto basta che lasciate una traccia della vostra lettura! 

pp strello

Il pozzo degli spiriti

di Filippo Pes, 4ª elementare, autore anche della bellissima illustrazione

P.P. Strello, Il pozzo degli spiriti, Il Battello a Vapore

La storia parla di un ragazzo di nome Tom che si è traferito di casa da poco, andando a vivere in campagna, era un ragazzo come tanti altri: andava a scuola, giocava.

Quando andava a scuola però, tutti lo prendevano in giro. Un giorno seguì un sentiero che stava vicino a casa sua e si ritrovò davanti a un pozzo; incuriosito si avvicinò e gridò “due suoi desideri”: non essere preso più in giro e rendere il pozzo vecchio come era prima, con tutti i suoi misteri. Il giorno dopo i suoi desideri si avverarono. Dopo quattro giorni espresse un altro desiderio. Si avverò anche quello. Il giorno dopo uscì dal pozzo una fantasmina che, pur essendo amica di Tom, cercò di ucciderlo perché Tom l’aveva accontentata in un suo desiderio poco onesto.

Il protagonista: Tom e l’antagonista Azazella

Personaggio preferito: Tom

Genere: racconto giallo

Giudizio personale: Questo libro è molto bello perché mi piace questo genere di libri. Insegna ai bambini a non andare in giro senza essere accompagnati da un adulto, perché può essere pericoloso e si possono fare brutti incontri come la streghetta che ha cercato di convincere il protagonista, che si aggirava solo nella campagna, a fare delle azioni che potevano essere pericolose.

27 commenti su "Leggere mi piace: alle Elementari si legge e si recensisce!"

  1. Sofia Tinti

    Ciao Pippo spero che tu non sia malato perche’ dovresti leggere il tuo libro perchè è uscito molto bene mi raccomando torna a scuola!!!

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *