L’ÉCOLE DES LOISIRS 50 des créations e BABALIBRI 15 anni

immCasina_header
L’École des Loisirs e Babalibri non potevano scegliere luogo e modo migliori per festeggiare rispettivamente i 50 e 15 anni di attività. La Casina di Raffaello, immersa nello splendido parco di Villa Borghese, sede di una ludoteca che dal 2006 propone ai bambini di età compresa tra i 3 e i 10 anni laboratori didattici, letture animate, incontri sulle novità editoriali e mostre allestite apposta per loro, come quella di cui parleremo, è il luogo scelto per questa importante ricorrenza!
allestimento 800x350
Si tratta di un’occasione importante per conoscere il complesso lavoro delle case editrici e per capire il ruolo delle stesse nel panorama della cultura e della letteratura per l’ infanzia. L’École des Loisirs ha pubblicato in Francia autori come Philippe Corentin, Mario Ramos, Claude Ponti, che Babalibri ha fatto amare anche in Italia, oltre a pubblicare libri di Leo Lionni, Maurice Sendak, Tomi Ungerer e altri.
L’ÉCOLE DES LOISIRS 50 des créations e BABALIBRI 15 anni, iniziata il 26 settembre, proseguirà fino al 10 gennaio 2016 e si presenta come percorso mostra dedicato alle scuole e alle famiglie, articolato in tre momenti.
logo
Si inizia con la storia di L’École des Loisirs, il suo sviluppo attraverso le varie collane, la linea editoriale. Si prosegue con la trattazione di un tema fondamentale nella diffusione dei libri, la traduzione.
copertina
Ci si sposta poi nella sala dedicata a Babalibri, dove, attraverso la lettura di storie e immagini, viene raccontata la storia dell’editore. Francesca Archinto, direttore editoriale di Babalibri, attraverso quattro tematiche espone i testi più significativi del suo lavoro: Io e gli altri, Scopro il mondo, Che emozione e Meravigliosa immaginazione.
Infine i bambini possono scatenare la loro creatività realizzando un proprio lavoro grafico-pittorico, sulla base di quanto ascoltato, visto e letto durante il percorso mostra.
È un appuntamento da non perdere, rivolto ai lettori in erba e a quelli già navigati!

L'autore di questo post

Pugliese da sempre, vive stabilmente a Maglie da dove ogni tanto si sposta lasciando cadere briciole per terra, nella speranza di poterle un giorno seguire di nuovo. Se dovesse trovare dei funghi in città, li raccoglierebbe come Marcovaldo e seguirebbe carponi un soriano per apprendere i segreti del regno dei gatti. E, come succede a Marcovaldo (uno dei suoi idoli), sebbene affascinata dai segni delle grandi città, il suo sguardo cade sempre sui formicai brulicanti, i germogli, i frutti sugli alberi, cui si legano i suoi desideri, cogliendo lo scorrere del tempo attraverso i mutamenti delle stagioni. Legge di tutto, cammina tanto, scarabocchia animali e paesaggi con un tratto pop e cresce sentendosi sempre più piccola. La letteratura per l’infanzia è per lei la bella illusione di un mondo in cui un’armonia tra l’uomo e l’ambiente è ancora possibile.

Nessun commento su "L’ÉCOLE DES LOISIRS 50 des créations e BABALIBRI 15 anni"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *