L'eco: un nuovo sognante albo illustrato di Lapis edizioni

Layout 1Questo libro sa di aria fresca, luce, libertà e  profumo di natura. Ideale da leggere sotto ad un albero in un prato in una giornata di primavera. Ma sa anche di affetto, sensibilità e amore unico e profondo tra padre e figlio. E profuma di desideri, speranze, sogni e possibilità. “L’Eco” è un nuovo albo illustrato pubblicato da Lapis edizioni e proposto in occasione della Fiera del libro di Bologna, scritto da Alessandro Riccioni ed illustrato da David Pintor. Età consigliata dai 4 anni ma, come al solito, apprezzabile a più livelli a seconda dell’età.

I protagonisti della storia sono un papà e il suo bambino che una domenica mattina vanno a fare una gita in bicicletta nella bellissima campagna toscana per raggiungere l’Eco. L’Eco infatti è disponibile al pubblico solo la domenica dalle 7 alle 11 di mattina e quindi se si vuole parlarci bisogna alzarsi presto anche nel giorno che è dedicato alle mega dormite fino a tardi (parlo per me?). Il piccoletto della storia ha la faccia assonnata quando il papà se lo mette sulle spalle e si immergono in bicicletta nella natura. Percorrono cittadine, campi e stradine verdi punteggiate da cipressi fino ad arrivare in cima ad una collina. Qui vive rintanata l’anziana Eco che è sempre pronta ad ascoltare i desideri di tutti, sia quelli espressi a gran voce sia quelli sussurrati oppure anche semplicemente pensati perché troppo importanti e delicati.

eco1

La lista dei desideri la inizia il papà chiedendo delle cose per il suo bambino come un trenino-ino-ino, un cappello-ello-ello, un clarinetto-etto-etto (c’è l’eco ricordatevelo!) e così via. Tutti desideri concreti che scatenano la fantasia e l’immaginazione del piccoletto che inizia a pensare a cosa potrebbe fare con tutte queste cose se le avesse davvero. Quando tocca a lui esprimere il suo desiderio però l’emozione è troppo forte e le parole restano all’interno del suo cuore. Il bambino esprime solo mentalmente quello che desidera ma tanto la magica Eco è in grado di sentirlo lo stesso. Quale sarà il commovente ed intimo desiderio del bambino? Pronti per scoprirlo?

eco2 ok

Un libro tenerissimo, un po’ malinconico e pieno di affetto in cui sembra di sentire il vento sulla pelle e la magia delle infinite possibilità che solo i bambini sanno vedere. Una storia magica, coloratissima e un po’ buffa e dei simpatici protagonisti che viene voglia di abbracciare forte forte.  

L'autore di questo post

2 commenti su "L'eco: un nuovo sognante albo illustrato di Lapis edizioni"

  1. alessandro riccioni

    ciao, ilariadevita, e grazie per le belle parole dedicate al nostro libro. Buon lavoro e buona scrittura, ale

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *