Le storie infinite di Tale of Tales

Che cosa può accadere se si incontrano uno gnomo e un lupo cattivo? E se arrivano anche i tre porcellini? Questi incontri inaspettati sono possibili grazie a Tale of Tales, una nuova applicazione con cui costruire mille storie diverse senza annoiarsi mai. Avete a disposizione cinque colori tra cui scegliere, ognuno corrisponde a un inizio; per andare avanti nella narrazione dovrete continuare a selezionare un colore, ogni storia breve è composta da cinque scene.

L’applicazione è un generatore di fiabe pensato soprattutto per i bambini dai 3 ai 5 anni e le combinazioni possibili sono veramente tante (più di 2000). Ogni scena presenta diverse interazioni da scoprire e la grafica e le illustrazioni sono ben curate, con testi ad alta leggibilità e la curiosa alternanza di personaggi noti del mondo delle fiabe con altri nati per l’occasione. A volte, a dire il vero, la sequenza delle scene comporta delle storie un po’ bizzarre, ma l’attenzione del bambino sarà certamente rivolta, più che alla probabilità della storia, alla possibilità di giocarci e di sorprendersi con le combinazioni di cui è artefice in prima persona.

Tale of Tales è stata lanciata dal portale per bambini La nave di Clo, curato da Silvia Carbotti (che ha anche progettato e realizzato le illustrazioni dell’app), ed è compatibile con iPhone iPad e iPod touch. Le storie si possono ascoltare (e leggere) in inglese o in italiano, l’app si scarica qui a 0,89 € (gratis in questi giorni, in occasione del lancio).

L'autore di questo post

Classe 1982, pugliese, fiorentina d’adozione e con un debole per la Francia. Da quando ho scoperto A. A. Milne e Astrid Lindgren, mi è stato chiaro all’improvviso che cosa avrei fatto da grande e poco importa il fatto che un po’ grande lo fossi già. Da allora mi dedico alla letteratura per l’infanzia e ragazzi, tra studio, letture e i primi passi nel dietro le quinte del mondo editoriale.

Nessun commento su "Le storie infinite di Tale of Tales"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *