Le novità del Roma Fiction Fest 2013

Si è appena concluso il Roma Fiction Fest con tante belle novità per i nostri amati kids e non solo. Questa edizione è stata una vera e propria festa con interessanti anteprime e altrettante riconferme, red carpet, masterclass, interviste, incontri, premi e chi più ne ha più ne metta. 

Un menù per tutti i gusti e per tutti i palati: Young Marco Polo, serie animata basata sulle fantastiche storie del giovane Marco Polo alla scoperta di paesaggi esotici in compagnia dei suoi amici, il nuovissimo e attesissimo Calimero 3D, in coproduzione tra Italia e Giappone, la bellissima serie E tu che ne pensi? tratta dai libri di filosofia di Oscar Brenifier e incentrata sulle domande a cui ogni bambino vorrebbe una risposta, il fifone Figaro Pho, con tutte le sue paure. E ancora le avventure senza tempo di Geronimo Stitlton e Jules Verne e quelle più recenti della serie francese Les mysterious cities d'or, il meraviglioso mondo di Richard Scarry e quello incantato di Sofia la Pricipessa, alieni, mostri, leggende, tartarughe, l'immacabile 'prezzemolina' Peppa Pig e la stravagante e adorabile spugna di mare Spongebob.

Oltre alle novità del mondo animato, anche le anteprime da ogni parte del mondo di serie tv nuove di zecca e e non solo: le serie vampiresche Chica Vampiro dalla Colombia e Split da Israele, che raccontano rispettivamente le storie di Daisy ed Ella, due eroine che devono fare i conti con il loro destino, le avventure futuristiche di sei amici in Code Lyoko Evolution dalla Francia, le vicende moderne di Sam e Cat e quelle storiche della giovane Maria Stuarda, futura regina di Scozia, in Reign dagli Usa, le peripezie estreme dei ragazzi di Trapped dall'Australia, il fenomeno mondiale Violetta, serie targata Disney, dall'Argentina, il docu-reality italiano Ginnaste-Vite Parallele, basato sulla vita e le fatiche degli atleti della nazionale italiana di ginnastica artistica. 

Insomma non ci resta che aspettare e mettersi comodi.

L'autore di questo post

Sogno ad occhi chiusi, sogno ad occhi aperti, sogno a tutte le ore. Leggo e immagino, viaggio e fantastico. Nell'attesa che arrivi la lettera da Hogwarts.

Nessun commento su "Le novità del Roma Fiction Fest 2013"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *