L’anno nuovo di Gianni Rodari

Pronti per il 2015? Come sarà questo nuovo anno? Sarà come diceva Gianni Rodari

Tantissimi auguri da tutti noi di YouKid!

 

L’anno nuovo

 

Indovinami, indovino,
tu che leggi nel destino:
l’anno nuovo come sarà?
Bello, brutto o metà e metà?
Trovo stampato nei miei libroni
che avrà di certo quattro stagioni,
dodici mesi, ciascuno al suo posto,
un carnevale e un ferragosto,
e il giorno dopo il lunedì
sarà sempre un martedì.
Di più per ora scritto non trovo
nel destino dell’anno nuovo:
per il resto anche quest’anno
sarà come gli uomini lo faranno.

Gianni Rodari

 

(l’immagine di copertina è di Nadia Ischia, curatrice della rubrica Storie di sabbia)

 

L'autore di questo post

Nessun commento su "L’anno nuovo di Gianni Rodari"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *