La saga di Armonia di Pietragrigia. La leggenda della Spada Smeraldo

Angelica Elisa Moranelli, La leggenda della Spada Smeraldo

È stato un lungo viaggio, quello di Armonia di Pietragrigia e, con lei, quello dei suoi lettori.

Eravamo nel dicembre del 2014, infatti, quando per la prima volta vi invitavamo a fare un giro a Flavoria leggendo il primo volume della serie fantasy di Angelica Elisa Moranelli.

Si è trattato di un viaggio intenso, di crescita, scoperte, perdite, ritrovamenti e colpi di scena, in un crescendo di battaglie alla ricerca di una vera e pace.

Come recita la quarta di copertina:

Così tutto finisce.

Questa è l’ultima battaglia.

Non ce ne sarà un’altra.

Combatti con coraggio.

Come ogni cosa, infatti, anche questo viaggio era destinato a una fine e con il quinto volume si conclude una saga che avremmo continuato a leggere volentieri per altre mille e più pagine.

La leggenda della Spada Smeraldo

Per arrivare all’ultima battaglia, anche il lettore deve aver attraversato insieme ad Armonia i quattro volumi precedenti della serie, La Compagnia della Triste Ventura, I Ribelli di Almamara, L’Esercito degli Spietati e Il Regno dell’Imperatore Fantasma. Tante cose sono cambiate da quando abbiamo incontrato Armonia per la prima volta a Villa Vento, nella noiosa Prugnasecca. Armonia è cresciuta, ha combattuto e rischiato la vita numerose volte, ha riso e pianto con i suoi nuovi amici, si è innamorata, ha sperimentato i suoi poteri, ha perso persone care, ha conosciuto la storia dei suoi genitori…

Proprio alla fine de Il Regno dell’Imperatore Fantasma, Armonia, dopo aver perso il suo maestro, Altair, scopre che non le è stata detta la verità riguardo alla morte dei suoi genitori, scopre soprattutto che suo padre è ancora vivo, anche se ha le sembianze di Zanna Avvelenata, la bestia da cui è sempre fuggita, che l’ha ferita e che ha ferito. Armonia si ritrova così sul trono di Oturia, dalla parte di chi ha sempre considerato un nemico e lontana da tutti i suoi affetti, da cui si è sentita abbandonata e tradita.

Ci vorrà un po’ di tempo, e l’aiuto di un’anziana abitante di Oturia, affinché Armonia riesca ritrovarsi, e di aiuto le sarà anche il legame creato con l’amato Evan, un legame che fa sì che i due si sentano reciprocamente anche quando sono lontani. Armonia tornerà così, con il ritrovato padre, alla corte di re Deneb per ricongiungersi alla Corte delle Dieci Spade, anche se non potrà ritornare portando con sé la Spada Smeraldo.

Il ritorno di Armonia riaccenderà la speranza, ma niente sarà semplice: il finale che attende i lettori di questa saga sarà pieno di colpi di scena.

La costruzione di un mondo

Armonia di Pietragrigia ci ha conquistato sin dalla prima lettura e ci ha reso ancora più orgogliosi di avere Angelica Elisa Moranelli nella squadra di YouKid.

La costruzione della serie ha richiesto all’autrice molti anni di lavoro. Flavoria, infatti, è un vero e proprio mondo, complesso, con una sua lunga storia. Angelica ci guida per mano nel conoscerla, grazie anche a tutti i personaggi che arricchiscono i cinque volumi, tutti con una propria voce e ben tratteggiati.

Al centro della narrazione, anche nel cuore della battaglia, c’è un grande amore, quello tra Armonia e Evan, un amore che abbiamo visto in questi anni cambiare forma, crescere e – come cantava qualcuno– fare dei giri immensi e poi ritornare, tenendoci in tensione fino alla fine.

Pur essendo un lavoro impegnativo, il mondo di Flavoria non ha prosciugato la vena creativa di Angelica, anzi, probabilmente l’ha arricchita. Oltre ai volumi già pubblicati (e non solo nel genere fantasy), aspettiamo da lei qualche altra bella sorpresa, e siamo certi che qualcosa bolle già in pentola.

L'autore di questo post

Classe 1982, pugliese, fiorentina d’adozione e con un debole per la Francia. Da quando ho scoperto A. A. Milne e Astrid Lindgren, mi è stato chiaro all’improvviso che cosa avrei fatto da grande e poco importa il fatto che un po’ grande lo fossi già. Da allora mi dedico alla letteratura per l’infanzia e ragazzi, tra studio, letture e i primi passi nel dietro le quinte del mondo editoriale.

Nessun commento su "La saga di Armonia di Pietragrigia. La leggenda della Spada Smeraldo"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *