Immaginaria Festival 2012

Buongiorno Kiddies! Eccomi di rientro da Immaginaria, stordita ma felice.

In sette giorni mi sono equamente divisa tra le mie varie… ehm… funzioni: libraia del Lupo Rosso, blogger/moderatrice di House of Books e naturalmente inviata speciale per Hey Kiddo!

Sperando di non aver trascurato niente e nessuno, mi sono imbattuta in sirene e pirati davvero convincenti (come dimostrano le foto) e autori che si son fatti intervistare per voi Kiddies (nei prossimi giorni le potrete trovare online!).

L'aria di festaa Immaginaria, è contagiosa, i colori inebrianti e le attività guidate da Capitan Gallina davvero belle, anche se mi hanno fatto rimanere a becco – ah ah – asciutto, dato ch ele code di sirena erano troppo piccole per me!

Si può dire che i due best seller della fiera siano stati Grr Grr il Piccolo Dinosauro di Erminia Dell'Oro e La via del Pirata di Teo Benedetti che facevano esultare ed emettere gridolini di esultanza allo stand del Lupo Rosso.

Anche quest'anno, le ragazze dell'Associazione Culturale NaRima sono riuscite a creare un luogo di magia, al di la' del tempo e del luogo dove, il libro e le parole e la fantasia avevano la meglio su qualsiasi cosa, anche sulla pioggia.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=L0aM_B9fdkI&version=3&hl=it_IT]

Ecco alcune foto le altre le troverete sul sito ufficiale di Immaginaria o sulla pagina Facebook.

                                      

L'autore di questo post

Lettrice compulsiva | Nerd inside&outside | Regina del kitsch | Lanciatrice di unicorni | Seguo troppi telefilm |

2 commenti su "Immaginaria Festival 2012"

  1. Pingback: Parliamo con... Teo Benedetti

  2. Pingback: Sul Pezzo: Muffin e Mad Men - Finzioni

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *