Il Natale di Peppa

Ormai ci siamo, Natale è alle porte.

E' il periodo dell'anno ideale da passare con la famiglia, con gli amici. Il Natale è così bello, ci sono i regali, l'albero da addobbare, l'atmosfera di festa e felicità nell'aria e tutto acquista maggiore bellezza soprattutto con gli occhi incantati e meravigliati dei bimbi. E allora cosa c'è di meglio che farsi accompagnare da Peppa Pig in questa nuova splendida avventura natalizia?

Proprio lei, la maialina Peppa è uno dei personaggi del momento, amatissima dai bambini. Creata da Neville Astley e Mark Baker, mostra con semplicità il mondo con gli occhi dei piccoli, le loro curiosità, i loro problemi quotidiani. Tutto il mondo fantastico di Peppa è ovunque: in tv con la serie animata, in edicola, e ancora vestitini, pigiami, calze e chi più ne ha ne metta.

E in liberia, per onorare al meglio le feste, trovate Il Natale di Peppa edito da Giunti.

download

Siamo in inverno, fuori fa freddo e c'è la neve. Natale si avvicina. Peppa e George sono impazienti di spedire la loro letterina a Babbo Natale, quest'anno desiderano uno yo-yo e un trenino. Ci sono anche tutti i loro amici: Suzy Pecora vorrebbe un monopattino, Danny Cane un'astronave, Pedro Pony una chitarra, Emily Elefante un topo di pezza, Candy Gatto una corda per saltare, Rebecca coniglio una tromba e Zoe Zebra una racchetta con la palla. Le letterine devono essere spedite al più presto perché devono arrivare al Polo Nord.

E poi c'è ancora l'albero da scegliere e da decorare. Peppa e George con Mamma Pig e Papà Pig scelgono l'albero più grande e più bello che… accidenti, è così grande che non riescono a metterlo in macchina e il povero Papà Pig è costretto a portarlo a mano. 

Finalmente tutto è pronto, è la vigilia di Natale e Peppa e George vanno a fare la nanna. Nel cielo si scorge una slitta… sì, è davvero la slitta di Babbo Natale con le sue renne. Babbo Natale si intrufola nel camino per consegnare i regali e si ritrova Peppa e George che, meravigliati, fanno la sua conoscenza prima di tornare a letto.

E' mattina ed è tempo di aprire i regali, Peppa e George sono felici perché hanno ricevuto lo yo-yo e il trenino. CI sono Mamma Pig e Papà Pig, ci sono Nonno e Nonna Pig e gli amici, ci sono proprio tutti. E' un giorno particolare, un Natale speciale.

Un bel libro che mette allegria già dalla copertina, tante illustrazioni colorate, i testi di Silvia D'Achille, la neve, i regali, l'albero, le luci, la felicità di una giornata festosa. Questo e altro è Il Natale di Peppa. Un ottimo modo per vivere o rivivere insieme ai bimbi il periodo più magico dell'anno. Perché il Natale piace tanto a Peppa, ma piace tanto anche a noi. Buon Natale a tutti!

 

L'autore di questo post

Sogno ad occhi chiusi, sogno ad occhi aperti, sogno a tutte le ore. Leggo e immagino, viaggio e fantastico. Nell'attesa che arrivi la lettera da Hogwarts.

Nessun commento su "Il Natale di Peppa"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *