I vagamondo… in Sardegna!

Poni che vuoi fare un giro della Sardegna e non hai molto tempo e pochi denari, che ti piace guardar le stelle, che da grande vuoi fare il paleontologo e anche il botanico, infine, che sei affascinato dai nuraghi e ti piace immaginare come si viveva a quei tempi lì.

C’è un parco a Tuili, nella Provincia del Medio Campidano, ai piedi dell’altopiano della Giara, dove puoi circumnavigare l’isola in una giornata, ammirare alcuni dei suoi monumenti più belli, spiare i nuragici, assaggiare i piatti locali, insomma divertirti un mondo. 

Sardegna in miniatura

A Sardegna in miniatura, uno dei siti più visitati della regione, ci sono: un parco delle miniature, un museo dei fossili, un percorso botanico con numerose specie tipiche della macchia mediterranea, un villaggio nuragico, un museo dell’astronomia, un planetario, una mostra permanente dedicata a Charles Darwin, e infine, la biosfera della Sardegna.

Quest’ultima, novità del 2012, è un’oasi nell’oasi, all’interno di una cupola trasparente di oltre 15 metri di diametro, in cui è possibile condurre un viaggio in una foresta tropicale, alla scoperta di specie animali e vegetali dalle forme e dai colori inaspettati. Iguane, pesci, pappagalli, insetti giganti e meravigliose farfalle tropicali faranno da cornice ad un percorso che ti aiuterà a risvegliare la tua coscienza ecologica e la consapevolezza di quanto sia importante difendere  e proteggere l’ecosistema Terra.

Nel villaggio nuragico, invece, puoi fare un salto indietro nel tempo fino all’età del ferro e curiosare tra la casa e la corte, la sala del Consiglio e il tempio a megaron dove puoi immaginare la vita quotidiana dei sardi tremila anni fa. 

Se poi sei un audace, noleggia una barchetta (motore elettrico ed ecologico) e fatti il giro della Sardegna, altrimenti sali fin sopra la torre panoramica, alta dieci metri, e da lì potrai vedere il villaggio nuragico di Barumini, vicinissimo, il castello medievale di Las Plassas e il parco della Giara con i suoi unici esemplari di cavallini selvatici. 

Se vuoi saperne di più clicca qui!

L'autore di questo post

Nessun commento su "I vagamondo… in Sardegna!"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *