Halloween e i film di paura!

<

Avete già cominciato a incidere le zucche più terrificanti? Preparato le ragnatele finte da appendere alla porta? Recuperato lo scheletro dall’aula di scienze? Tra meno di una settimana sarà Halloween, la notte più spaventosa dell’anno. Qualunque sia il progetto che avete dedicato alla serata, non può mancare un film di paura, di quelli che ti fanno sobbalzare dalla sedia e far cadere tutti i pop corn sul tappeto, o stringerti forte a un cuscino del divano, magari tendendo l’orecchio verso il cigolio di una vecchia porta che si muove all’improvviso. Se ancora non avete spunti cinematografici per la vostra perfetta serata dell’orrore, ecco una lista approvata da HeyKiddo su alcune delle pellicole ideali per la notte di Halloween, da vedere con gli amici, in famiglia, o addirittura da soli! Tutti classici del genere, immortali come un vampiro!

Per i più piccini, non può mancare “Monsters and co.”, dove a seminare il panico sono proprio i bambini in un mondo di mostri colorati e per nulla spaventosi! Se invece preferite le storie di fantasmi, come dimenticare “Casper”, il ragazzino imprigionato in un corpo evanescente, che si regala un unico ballo insieme a una dolcissima Christina Ricci, durante una festa al castello.

Per i bambini più grandicelli, vale la pena gustarsi un qualunque Tim Burton: tra i vari “Beetlejuice” e l’ultimo “Dark Shadows”, c’è l’imbarazzo della scelta. Scegliamo tra tutti “La sposa cadavere”, dove il protagonista, Victor, viene addirittura trascinato nella città dei morti, che si dimostrano più spensierati e allegri dei vivi.

Un altro grande film ambientato proprio nella notte di Halloween è “Hocus Pocus”, dove tre streghe dall’animo malvagio, ma dallo stile spassoso e goffo, giocano con i tipici temi di paura, tra incantesimi, zombi, fantasmi e gatti neri. Qui non manca nulla!

Per i ragazzini dai dieci anni in su c’è poi “Ghostbusters”, dove a difendere New York dall’invasione di creature sovrannaturali c’è uno sparuto gruppo di acchiappafantasmi, il mestiere più celebre degli anni ’80, che certamente i più grandi conoscono bene e di cui sapranno a memoria il motivetto. Certo, se poi volete andare davvero indietro nel tempo, perché non ripescare “Frankenstein Junior”, uno dei capostipiti dell’horror comico?

E se ancora tutto questo non vi basta, guardate l’inquietantissimo “Coraline e la porta magica”, diviso tra mondo reale e mondo ideale, in cui non sempre è consigliabile vivere!

Infine, se amate i racconti a puntate, scegliete a caso un qualunque episodio di Scooby Doo e la sua Mystery Inc., o una puntata della serie “La paura fa Novanta”, della famiglia Simpson: in nessun caso il vostro Halloween potrà dirsi noioso!

L'autore di questo post

1 commento su "Halloween e i film di paura!"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *