Gli incantevoli giorni di Shirley – Fairy Oak #5 (Salani)

È primavera a Fairy Oak, l’incantato villaggio di Vaniglia e Pervinca, di Quercia, della strega della luce Tomelilla, di Capitan Grisam, di Shirley, Flox e di tutti gli altri amici conosciuti nei primi quattro volumi della serie: la natura è rifiorita, ovunque è un tripudio di fiori ma, di colpo, il tempo cambia. La pioggia bagna ogni ancora della valle incantata: come mai? Certo, è dura essere felici con questo tempo, ma niente paura: Shirley Poppy e i suoi incanti misteriosi terranno i ragazzi occupati! C’è un mistero da risolvere!

incantevoli giorni di shirley

Titolo: Gli incantevoli giornidi Shirley
Autore: Elisabetta Gnone
Serie: Fairy Oak #5
Editore: Salani
Acquista sul sito dell’autore

Il libro: A Fairy Oak è finalmente giunta la primavera. L’aria profuma di narcisi, di giornate lunghe e di giochi Ma anche di pioggia. E infatti piove, diluvia, grandina perfino! Per lunghi, interminabili giorni. Meno male che c’è Shirley Poppy a sollevare gli animi dei giovani del villaggio, con un nuovo, intricato mistero. Nascosto nel laboratorio di sua zia, infatti, la giovane e potentissima strega ha trovato un ricettario molto, molto strano. Non di uova e di farina si fa cenno nelle antiche pagine sgualcite, ma di spade di sale, di pezzi di cielo, di cuori di pietra e di un segreto, il Segreto del Bosco. Decisa a scoprire di cosa si tratta, Shirley coinvolge le gemelle Vaniglia e Pervinca e tutta la banda del Capitano in una serie di mirabolanti avventure. Sarà pericoloso, i ragazzi lo sanno, ma ciò che vedranno e impareranno li ripagherà di ogni ferita e paura. Per sempre. Età di lettura: da 8 anni.

Recensione

Siamo al secondo libro dello spin-off di Fairy Oak. Nei primi tre volumi, Il segreto delle gemelleL’incanto del buio e Il potere della luce, Elisabetta Gnone ci ha raccontato la storia delle gemelle Vaniglia e Pervinca. Le bambine sono due streghe molto particolari: una è una Strega della Luce, l’altra una Strega del Buio, le due facce di un unico, enorme potere che le gemelle useranno per sconfiggere il Terribile 21, un Nemico che vuole portare l’Oscurità nella valle. Dopo le incredibili avventure narrate in questi tre volumi, l’autrice ha voluto dare una seguito diviso in quattro volumi ai suoi fan: la fatina Felì, voce narrante dell’intera serie, tornata al suo villaggio dopo 15 anni di onorato servizio presso Fairy Oak, decide di raccontare alle sue amiche fatine ciò che è successo dopo i fatti narrati nella trilogia. Quattro storie per quattro racconti: la prima sera ha raccontato di amore in Capitan Grisam e l’amore e, durante questa seconda sera, prendono vita gli incanti più incredibili.

Il tema del secondo volume, dunque, è la magia: e non potrebbe essere altrimenti, visto che la protagonista è Shirley Poppy, una strega molto particolare, perché racchiude in sé l’Infinito Potere, ossia sia Luce che Buio. L’intervento di Shirley ha permesso al villaggio di Fairy Oak di sconfiggere il Terribile 21 e ora un nuovo magico mistero, che coinvolge le origini della bambina, viene alla luce: Vaniglia, Pervinca e tutta la banda del Capitano Grisam si attiverà per risolverlo, salvando, nel contempo, ancora una volta Fairy Oak.

Come sempre, la magia che emerge dalle pagine di questa serie è in grado di affascinare bambini e adulti: mi ha ricordato la meraviglia con cui leggevo le fiabe da bambina. Il linguaggio è diventato più complesso, ma sempre adatto a un pubblico giovane, c’è molto più humour e un’attenzione particolare per gli altri abitanti di Fairy Oak. Come sempre i capisaldi di questa serie sono l’amore, l’amicizia, la solidarietà, l’amore per Madre Natura, che va sempre rispettata, assieme a tutte le sue creature. Insegnamenti importantissimi, raccontati con uno stile moderno e dolce, che ricorda al lettore l’importanza di avere persone e cose di cui prendersi cura.

Come sempre, infine, a corredo di questa edizione magnifica, ci sono illustrazioni e disegni bellissimi che consentono di calarsi completamente nell’atmosfera magica di Fairy Oak. Un libro da leggere e rileggere, perfetto per i giorni più freddi di dicembre!

L'autore di questo post

Autrice, blogger, copywriter e lettrice compulsiva, ama la letteratura fantasy, l'archeologia, i fumetti, il cinema, i supereroi e gli zombie. Si nutre di serie TV, cibo brasiliano e rum. Autrice della serie fantasy Armonia di Pietragrigia (www.facebook.com/armoniadipietragrigia)

Nessun commento su "Gli incantevoli giorni di Shirley – Fairy Oak #5 (Salani)"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *