Gina e il pesce rosso

12185180_1201451499871277_1844645937744236772_oLa Piazza degli Animali è un magnifico luogo dove sei simpatici animaletti si ritrovano per giocare, parlare e affrontare piccoli e grandi problemi e situazioni che imparano a gestire confrontandosi e sostenendosi tra loro.

In questa Piazza, troviamo la gatta Gina e il suo pesce rosso che, a quanto pare, ha qualche problema.

Per capire cos’abbia Pesciolino, il piccolo amico di Gina che non nuota più e pare addormentato, Ugo il cane cerca di farlo riprendere con il solletico, ma solo Carlo la giraffa riuscirà a capire che Pesciolino è morto.

Gina è triste e piange ma, grazie all’aiuto dei propri amici, affronta a poco a poco la perdita, sostituendo giorno dopo giorno al dolore la dolcezza del ricordo del caro amico.

Gina e il pesce rosso è un libricino scritto e illustrato da Judith Koppens e Eline van Lindenhuizen e pubblicato da Giralangolo. Altre avventure dei sei animaletti possono essere trovate nei volumi Una topolina coraggiosa, È arrivato un nuovo amico! e Una torta per merenda.

Consigliato ai bimbi dai 2 anni in su e ai genitori che devono aiutare i propri piccoli ad affrontare le piccole e grandi sfide che la vita ci pone. Attraverso gli occhi puri e innocenti di personaggi delicati e sensibili, l’autrice Judith Koppens spiega con brevi dialoghi diretti ed essenziali i sentimenti dei protagonisti e riesce a lasciare tutti con il sorriso, nonostante l’argomento sia doloroso.

L'autore di questo post

Lettrice compulsiva | Nerd inside&outside | Regina del kitsch | Lanciatrice di unicorni | Seguo troppi telefilm |

1 commento su "Gina e il pesce rosso"

  1. Pingback: Letture da Kiddo – dicembre | L'unicorno, la Daze e l'armadio

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *