Firenze Libro Aperto, 17-18-19 febbraio: Programma Ragazzi!

Firenze libro apertoÈ un fine settimana speciale quello che ci attende con Firenze Libro Aperto, la prima edizione di un nuovo Festival del libro di Firenze, che avrà luogo il 17, 18 e 19 febbraio all’interno del padiglione Spadolini nella Fortezza da Basso. Tra ospiti, tanti espositori, incontri, un concorso letterario e concerti serali, siamo curiosi di scoprire che cosa ci aspetta questo week end, soprattutto…

Che cosa c’è in programma per i bambini e i ragazzi?

Il programma è ricchissimo, gli appuntamenti cominciano da venerdì mattina alle 10, con Io riciclo, Io riuso, laboratorio di lettura e arte per giocare con la stoffa a cura di Lola Barceló, direttrice di Kalandraka Italia. Contemporaneamente, Se io fossi il blu, un laboratorio di lettura e arte con Sophie Fatus, autrice dell’omonimo albo edito da Lapis, e l’incontro con Simone Frasca e Sara Marconi, autori de I mitici 6, una collana Giunti Junior.

Sempre in mattinata non mancheremo all’incontro con Alberto Masala che presenta La formula esatta della rivoluzione (Istos-Libri Volanti, libro di cui vi abbiamo parlato qui), ma qui il nostro elenco rischia di diventare lungo…

Nelle sale Turchese, Lilla e Arcobaleno, infatti, tanti sono gli eventi che si susseguiranno, fino a quelli di chiusura delle ore 18, come la presentazione di 21 donne all’assemblea, recente libro di Grazia Gotti, edito da Bompiani.

Ugualmente ricca è la programmazione di sabato e domenica: molti gli eventi da non perdere e molti i titoli di libri che abbiamo amato e che ritroviamo scorrendo il programma (come l’antologia di racconti CentriFuga, Il Giardino di Lontan Town, Pop al pomodoro, Allenamente, Mare Matto…).

Il consiglio che possiamo darvi è di consultare il programma completo del Festival (qui), perché gli incontri sono rivolti a diverse fasce di età (adulti compresi), secondo i gusti e gli interessi più vari.

(Il Programma Ragazzi è a cura di Teresa Porcella, lo Spazio Ragazzi sarà gestito dall’associazione fiorentina Scioglilibro)

L'autore di questo post

Classe 1982, pugliese, fiorentina d’adozione e con un debole per la Francia. Da quando ho scoperto A. A. Milne e Astrid Lindgren, mi è stato chiaro all’improvviso che cosa avrei fatto da grande e poco importa il fatto che un po’ grande lo fossi già. Da allora mi dedico alla letteratura per l’infanzia e ragazzi, tra studio, letture e i primi passi nel dietro le quinte del mondo editoriale.

Nessun commento su "Firenze Libro Aperto, 17-18-19 febbraio: Programma Ragazzi!"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *