La forza delle #FiabeControilCancro di Matteo

matteo

Oggi, 4 febbraio, è la Giornata mondiale contro il cancro, un giorno in cui la parola contro ci parla di cura ma anche di prevenzione, visite periodiche di controllo e diagnosi precoci.

In tanti, ogni giorno, lottano contro il cancro, conoscendo bene le sale di attesa di un ospedale prima di una chemio o di una radioterapia, i colloqui con un dottore e i gesti di un infermiere. Ognuno di quei tanti ha una sua storia, una vita, una famiglia, un prima e un dopo.

matteo_losaTra queste storie c’è quella di Matteo Losa, fotografo e collaboratore di VanityFair.it e appassionato di fiabe e libri per ragazzi. Da 10 anni Matteo lotta contro il cancro e, oltre a operazioni, controlli e terapie, la sua lotta passa anche attraverso la narrazione, una narrazione che si apre agli altri, a chi, come lui, sta lottando, a chi gli è vicino (magari anche seguendolo da lontano, online) e, attraverso il linguaggio della fiaba, ai tanti bambini che si trovano in un reparto di oncologia pediatrica.

Proprio pensando alla forza delle fiabe nel veicolare anche messaggi difficili, in collaborazione con Airc Matteo ha lanciato il progetto #FiabeControilCancro, una raccolta fondi finalizzata a realizzare un albo illustrato di cui è autore e che può essere acquistato per se stessi oppure può essere donato a proprio nome a uno dei reparti di oncologia pediatrica degli ospedali che collaborano con Airc (o, meglio ancora, c’è la possibilità di acquistare una copia per sé e una copia da donare). Parte della raccolta fondi sarà poi destinata proprio all’Airc, che firma la prefazione del libro, di cui Matteo vuol sottolineare l’importanza nella ricerca scientifica. #FiabeControilCancro è un progetto artistico che si fonda sulla fiaba per comprendere e affrontare la malattia e, oltre al libro illustrato, comprende degli scatti fotografici realizzati da Matteo durante il periodo di cura per far anche “vedere” come la magia delle fiabe si possa trovare in momenti e luoghi impensabili.

Qui la pagina del crowdfunding al quale potete partecipare pre-acquistando il libro o gli scatti fotografici esposti in questo periodo in una mostra itinerante. Per seguire da vicino Matteo e il suo progetto, seguite insieme a noi il suo sito e la relativa pagina Facebook.

L'autore di questo post

Classe 1982, pugliese, fiorentina d’adozione e con un debole per la Francia. Da quando ho scoperto A. A. Milne e Astrid Lindgren, mi è stato chiaro all’improvviso che cosa avrei fatto da grande e poco importa il fatto che un po’ grande lo fossi già. Da allora mi dedico alla letteratura per l’infanzia e ragazzi, tra studio, letture e i primi passi nel dietro le quinte del mondo editoriale.

Nessun commento su "La forza delle #FiabeControilCancro di Matteo"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *