È tornato Tim Burton con Frankenweenie!

L’amore che lega un bambino al proprio cane è qualcosa di unico e speciale e in generale chiunque abbia o ad ha avuto un amico a quattro zampe conosce benissimo il rapporto che ci unisce a questi esseri meravigliosi. Io ho una cagnolina ormai un po’ anziana e mi vengono i brividi a pensare al giorno in cui la perderò. Non mi ci fate pensare!

Il nuovo ed attesissimo film di Tim Burton arrivato nelle sale il 17 gennaio affronta proprio questo tema e quindi amando moltissimo il regista dovrò farmi tanto tanto coraggio per andare al cinema a vederlo. Mi sa che qualcuno dovrà tenermi la mano e passarmi i fazzoletti ma non posso perdere il suo nuovo film!

frankenweenie-poster-210212Frankenweenie racconta  la storia dell’amicizia profonda tra un bambino ed il suo adorato cane. Victor è un bambino solitario ed appassionato di cinema e tecnologia che ha come unico grande amico il suo cagnolino Sparky con cui condivide 0gni momento. Un tragico giorno però  Sparky muore investito da una macchina- io qui già piango!- e Victor reagisce con isolamento e depressione. Una lezione di scienze a scuola però gli fa venire in mente un’idea per recuperare la situazione. Victor disseppellisce Sparky e con un esperimento scientifico prova a riportarlo in vita. Miracolosamente ci riesce (yuppie!qua forse posso posare il fazzoletto) ma ora la gioia per aver ritrovato il suo amico si unisce alla preoccupazione di dover tenere nascosto il miracolo e non sarà affatto un’impresa facile. Quando Sparky uscirà allo scoperto si innescheranno una serie di conseguenze inaspettate e “mostruose” perché ovviamente anche gli altri vorranno tentare di riprodurre questo prodigio (e chi non vorrebbe!). Il resto vi lascio scoprirlo al cinema godendovi questa favola dark in pieno stile Tim Burton!

In questo mix tra horror e fiaba in cui risate e commozione sono assicurate riscopriamo l’autentico Burton dei vecchi tempi. Il film è infatti un adattamento di un cortometraggio del regista del 1984 e  per riproporlo sono serviti due anni di preparazione, 200 pupazzi e un gran lavoro di montaggio per arrivare a questo risultato raffinato ed emozionante totalmente in bianco e nero.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=KjQuYzE6bO8]
“Frankenweenie” è la storia di un’amicizia sincera e profonda che sfida la morte ed un’avventura tenera e coinvolgente, piena di personaggi esilaranti e mostruosi. Il film, prodotto dalla Disney, è candidato all’ Oscar 2013 come miglior film di animazione. Non potete perderlo kids e mi raccomando se avete un cane a casa ad aspettarvi portatevi una scorta di fazzoletti di sicurezza!

L'autore di questo post

Nessun commento su "È tornato Tim Burton con Frankenweenie!"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *