Do Re Miao…da oggi in digitale!

Di recente ho avuto la fortuna di trovare lavoro presso una ludoteca, dove oltre a giocare con i bimbi a nascondino, memory, il gioco delle sedie, etc… mi occupo di intrattenerli con laboratori e letture animate.

La maggior parte sono dai 3 anni in su, ma qualche volta mi capita di avere qualche frugoletto sotto quest’età. Non parlano. Gorgogliano, cantano in una lingua ai più sconosciuta. Lallano. Attraversano il cosiddetto periodo della “lallazione”, che in inglese si dice “bubbling”. Di lì a poco, chi prima chi dopo,  impareranno a parlare, ma nel frattempo è importante  guidarli nella costruzione del linguaggio.

Sono molte le case editrici che si occupano della fascia 0-3 anni, periodo in cui il libro assume forme insolite…di cartone spesso, di stoffa, di plastica, di materiali morbidi come peluche, sonoro, e così via.

Per non essere da meno, la casa editrice bolognese Fatatrac, già madre del piccolo capolavoro L’alfabeto dei sentimenti, ha deciso di trasformare il suo libro DoReMiao, delle autrici Federica Crovetti e Laura Chittolina, in un’ applicazione per tablet e telefonini, grazie alla partnership dell’azienda statunitense SmallBytes digital.

La decisione di fare di DoReMiao un libro interattivo è arrivata dopo aver notato il grande successo che il libro cartaceo ha avuto soprattutto in scuole e biblioteche del mantovano, dove è tutt’ora usato come strumento valido per accompagnare sia genitori che specialisti del settore, come logopedisti e insegnanti.

Le autrici ne parlano così:

«Chi conosce già DoReMiao sa che è un libro un po’ diverso dagli altri: ad ogni immagine di un animale è associata una sillaba che viene cantata nel CD e una filastrocca. Le immagini supportano la percezione uditiva della melodia. La app ha un valore aggiunto: l’interattività attraverso la parte del gioco, in cui il bambino utilizza la parte motoria a tempo di musica. Si vanno così a stimolare più abilità contemporaneamente».

696961.doremiao3-RNEMYEWI

I 19 giochi proposti all’interno, e divisi nelle tre parti ASCOLTA, LEGGI, GIOCA, permettono al bambino di imparare il linguaggio nella sua forma “musicale”. Ad ogni animale infatti, è associata una sillaba, una filastrocca, una melodia, e un suono, dando così la possibilità al libro inanimato di diventare vivo, visivo, uditivo e motorio.

Le schermate colorate con le illustrazioni di Elena Baboni, stimolano anche la curiosità, perché cliccando sopra alcuni elementi del disegno, di volta in volta diversi, l’intera ambientazione prende vita… Io mi sono divertita moltissimo a scoprire di volta in volta come i diversi animali reagissero alle mie “ditate”!

Che aspettate a scaricarla? La trovate nell’App Store e su Amazon

DOREMIAO, oltre che app istruttiva è divertimento assicurato per grandi e piccini!

 

 

L'autore di questo post

Sono nata nella primavera inoltrata del 1989 , tra i campi coltivati e la nebbia della pianura Bolognese. Dicono di me: saggia, testarda, capace di dare consigli agli altri. Vero. Ma penso sia grazie ad una mia caratteristica: l’eterno conflitto tra finzione e realtà, tra immaginazione e dato di fatto, conflitto che mi tiene incredibilmente in equilibrio. Porto avanti sin dall' infanzia un’inclinazione naturale sia alla filosofia e all’ analitica, sia all’ arte in tutte le sue forme. Suono, canto, disegno, scrivo, e sono sempre alla ricerca di cose nuove da scoprire…In un’unica definizione: un’inguaribile curiosa pignola che non scende mai dalle nuvole.

Nessun commento su "Do Re Miao…da oggi in digitale!"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *