Dalla testa ai piedi (Editoriale Scienza)

Andrea Valente, illustrazioni di Gek Tessaro, Dalla testa ai piedi, Editoriale Scienza

Che meraviglia il corpo umano! Se ci si ferma un attimo, non si può che rimanere a bocca aperta pensando a tutto quello che accade dentro di noi anche quando, per esempio, sembra che non si muova nulla nel bel mezzo della notte.

Ma conosciamo davvero il nostro corpo?

Certo, ci sono le mani e i piedi con le loro dita, c’è la testa con sopra tanti o pochi capelli, ci sono gli occhi, la bocca, il naso e tutti i tratti esterni che ci contraddistingono. Ma che cosa non vediamo?

Dentro e fuori il corpo umano

Si può raccontare il corpo umano ai bambini con semplicità e ironia, senza perdere di vista le informazioni scientifiche che lo riguardano: Dalla testa ai piedi lo fa benissimo.Ciò che colpisce sin dalle prime pagine è la scrittura di Andrea Valente, che riesce a rendere tutto molto divertente e interessante, strizzando l’occhio ai bambini, stimolandoli a riflettere e a giocare con le parole, il loro uso e il diverso significato a seconda del contesto.

Il libro è diviso in sette sezioni, che già dai titoli preannunciano che non ci sarà da annoiarsi:

Con la testa sulle spalle, Lo scheletro nell’armadio, Qua la mano, Anche dentro le mutande, Cuore di mammaBelli dentro e Belli fuori.

Le sette sezioni permettono di avere un quadro completo del corpo umano nei suoi aspetti più e meno noti. Ogni argomento è descritto in maniera sintetica in poche righe, con le parole chiave ben in evidenza. Oltre alla parte più scientifica, per ogni argomento è presente un box colorato al cui interno sono approfondite alcune curiosità, a volte legate sempre al corpo umano, a volte legate alle parole del corpo umano e ai loro molteplici usi.

Vedere il corpo umano

In perfetto accordo con lo stile vivace e fresco di Andrea Valente, il corpo umano è illustrato da Gek Tessaro. Le illustrazioni di Tessaro, premio Andersen 2010 come migliore autore completo, sono un invito a osservare il corpo umano dentro e fuori, in modo attento ma senza la rigidità di un classico disegno anatomico. Le illustrazioni tra disegno e collage catturano l’attenzione, mettono chiaramente in evidenza gli argomenti di cui si tratta e divertono.

Un libro che, tra testo e illustrazioni, si rivolge veramente ai bambini, dimostrando di conoscerli bene, con tutte le loro domande e anche con gli sguardi furbi e le risatine che nascono quando si toccano alcuni argomenti (come nella sezione Anche dentro le mutande). Consigliato dagli 8 anni circa.

L'autore di questo post

Classe 1982, pugliese, fiorentina d’adozione e con un debole per la Francia. Da quando ho scoperto A. A. Milne e Astrid Lindgren, mi è stato chiaro all’improvviso che cosa avrei fatto da grande e poco importa il fatto che un po’ grande lo fossi già. Da allora mi dedico alla letteratura per l’infanzia e ragazzi, tra studio, letture e i primi passi nel dietro le quinte del mondo editoriale.

Nessun commento su "Dalla testa ai piedi (Editoriale Scienza)"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *