Dal romanzo di J. Green, “Città di carta” da oggi al cinema

Un miracolo capita a tutti. Io la vedo così. […] Il mio miracolo è stato questo: tra tutte le case di tutti i quartieri di tutta la Florida, mi sono ritrovato a vivere nella porta accanto a quella di Margo Roth Spiegelman.

J. Green, Città di carta

 

È passato un anno dall’uscita in sala di Colpa delle stelle, il film diretto da Josh Boone, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di John Green. Se vi mancano Hazel Grace e Augustus Waters e, soprattutto, se amate Green e la sua scrittura, tante sono state le novità per voi in quest’anno (e non sembrano finire…).

Per i dieci anni dalla pubblicazione del suo lavoro d’esordio, Cercando Alaska, è stata infatti pubblicata un’edizione speciale del romanzo, con contenuti nuovi e inediti, ed è ora in lavorazione (sembrerebbe la volta buona, dopo alcuni tentativi non andati in porto) la trasposizione cinematografica del libro, di cui avremo certamente notizie presto.

L’attesa è invece terminata per il secondo film tratto dalle pagine di John Green: arriva oggi nelle sale italiane l’adattamento cinematografica di Città di carta, il suo terzo romanzo.

Città-di-Carta-cover-libroDiretto da Jake Schreier, il film è stato sceneggiato da Scott Neustadter e Michael H. Weber, autori anche della sceneggiatura di Colpa delle stelle. I giovani protagonisti della pellicola sono Nat Wolff e Cara Delevingne, che interpretano rispettivamente la parte di Quentin Jacobsen e di Margo Roth Spiegelman, i cui visi in primo piano occupano la locandina del film così come la nuova edizione del romanzo (sempre edita da Rizzoli) in libreria per l’occasione. Il film, nelle sale americane già a fine luglio, è arrivato finalmente anche da noi; in attesa di andare al cinema, guardiamo insieme il trailer!

 

L'autore di questo post

Classe 1982, pugliese, fiorentina d’adozione e con un debole per la Francia. Da quando ho scoperto A. A. Milne e Astrid Lindgren, mi è stato chiaro all’improvviso che cosa avrei fatto da grande e poco importa il fatto che un po’ grande lo fossi già. Da allora mi dedico alla letteratura per l’infanzia e ragazzi, tra studio, letture e i primi passi nel dietro le quinte del mondo editoriale.

Nessun commento su "Dal romanzo di J. Green, “Città di carta” da oggi al cinema"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *