Dal disegnatore di Ariel, un tenero corto: Duet

Se avete amato i film Disney, dovete molto a Glen Keane. Forse il nome non vi dirà nulla, ma è lui la matita dietro capolavori come La Sirenetta, La Bella e la Bestia, Aladdin, Tarzan e il più recente Rapunzel. È lui l’illustratore che ha lavorato dietro le espressioni dei personaggi che abbiamo amato e che tuttora vengono amati da migliaia di bambini.

All’ultima conferenza Google I/O, Keane ha presentato il suo ultimo lavoro, questa volta anche autodiretto: Duet, un cortometraggio di pochi semplici tratti che racconta l’intreccio di vite tra un uomo e una donna, dalla nascita ai primi passi, dal primo incrocio di sguardi al primo bacio, il tutto attraversato dai passi di danza della bambina, poi ragazza, poi donna.

È un video delicato e bellissimo, senza un vero e proprio scenario, dove a parlare sono solo le linee bianche delle due figure e della scarna scenografia, che comunque ci racconta tutto e che, insieme alla musica, evoca sensazioni che ben conosciamo. Vale la pena condividerlo in questa rubrica, per riscoprire anche in questi piccoli racconti la magia del cinema animato in due dimensioni.

[youtube=http://youtu.be/O9CG_PoEWCg]

Qui, la spiegazione su come è stato realizzato:

[youtube=http://youtu.be/JjbK9RlCL3I]

L'autore di questo post

Nessun commento su "Dal disegnatore di Ariel, un tenero corto: Duet"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *