Concorso: A scuola con Manolito

Chi è Manolito?

Manolito Quattrocchi è il piccolo protagonista di una serie di romanzi scritti dalla spagnola Elvira Lindo, editi da Lapis Edizioni.
Manolito vive in un quartiere operaio di una periferia metropolitana, porta gli occhiali, ha una famiglia “felice” e ha un piccolo difetto: parla troppo e in continuazione.
Fino ad ora sono usciti tre libri, Ecco Manolito, Bentornato Manolito!, Che forte, Manolito!eccomanolito

Per leggere un estratto del libro, cliccate qua.

A lui è dedicato il concorso organizzato da Lapis Edizioni.

Il concorso vuole invitare i ragazzi ad indossare metaforicamente gli occhiali di Manolito per rintracciare i tratti più significativi, veritieri, buffi o incongrui della realtà che li circonda.

I destinatari sono i bambini delle classi 4° e 5° della scuola primaria, e i ragazzi delle classi 1°, 2°, 3° della scuola secondaria di primo grado. Per partecipare occorre scrivere un racconto sul tema “Compagni di scuola”, oppure fare un reportage sul tema “Il mio quartiere”. Per maggiori informazioni consultate il sito del concorso.

Cosa si vince?

Alla classe vincitrice verrà dato un Buono Premio di 300€ per l’acquisto di libri Lapis.

Per partecipare al concorso non c’è bisogno di pagare una quota d’iscrizione e c’è tempo fino al 19 aprile per consegnare/inviare il materiale a Lapis Edizioni.
Inoltre le classi partecipanti potranno acquistare tutti i libri della serie Manolito Quattrocchi a un prezzo speciale.

Insomma, un’occasione da non perdere!

manolitoquattrocchi

Manolito

L'autore di questo post

Sono tante cose: scribacchina, blogger, bibliotecaria, operatore culturale. Quando ho un attimo di tempo mi piace però leggere e silenziare il caos che mi circonda. Adoro immagini e parole, vado matta per graphic novel, fumetti, manga, albi illustrati, albi senza parole. Ogni tanto leggo anche cose "da grandi", altrimenti i miei cari utenti mi sgridano.

Nessun commento su "Concorso: A scuola con Manolito"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *