Colazione da paperi: i pancake di Paperino!

01Vi ricordate le mitiche frittelle che Paperino cucina con tanta passione e di cui va pazza l’intera Paperopoli? Beh, noi abbiamo la ricetta originale. Sssh!!! Paperino ci ha fatto giurare di non rivelarla a nessuno, specialmente a Gastone (e sapete che papero dalla fortuna sfacciata sia!), quindi acqua in bocca, soprattutto se nei paraggi ci sono Cip e Ciop, lo sanno tutti che sono ghiotti di pancake! Sì, questa è la ricetta dei pancake, le tipiche frittelle americane con cui potrete fare colazione o anche merenda (l’importante è andarci piano, non sono esattamente leggere!).

INGREDIENTI per le frittelle

125 gr di farina

25gr di burro

la punta di un cucchiaino di sale

2 uova

200 ml di latte

6 gr di lievito chimico in polvere

15 gr di zucchero

INGREDIENTI per guarnire

Zucchero e velo

Sciroppo d’acero (ma va bene la vostra confettura preferita o del miele)

PREPARAZIONE

20100315-donaldduckpancakesCominciamo con il dividere gli albumi dalle uova, una volta fatto, mettete i tuorli in una ciotola e, miscelando, aggiungete latte e burro fuso. Fate attenzione a miscelare bene in modo da ottenere un composto uniforme, nel frattempo setacciate lievito e farina e mescolateli, poi aggiungeteli al composto.

Ora tocca ai bianchi d’uovo: montateli con un pizzico di sale e lo zucchero in modo da lasciarli morbidi, e uniteli (lentamente) al composto di latte uova e burro e farina.

Ora prendere un pentolino antiaderente (meglio se a fondo spesso) del diametro di 10/12 cm e ungetelo di burro, poi mettetelo a scaldare su fuoco medio (la fiamma non dev’essere troppo alta, altrimenti i pancake verranno fuori troppo scuro).

Quando il pentolino sarà caldo abbastanza, prendere un mestolo della miscela e versatelo al centro del pentolino, in modo che si allarghi su tutta la superficie a formare un cerchio, lasciare cuocere qualche minuto e quando il pancake sarà dorato, giratelo dall’altro lato (aiutandovi con una spatola). Insomma come fate per le frittate!

Cuocete anche dall’altro lato et voilà, sono pronti!

Impilateli su un piatto e cospargete con zucchero a velo e sciroppo d’acero o cioccolata o anche confettura a piacere e frutta fresca: buon appetito!

pancakes

L'autore di questo post

Angelica Elisa Moranelli è autrice, blogger, digital PR, grafico ed editor. Vive a Salerno, legge libri di tutti i tipi e beve ettolitri di tè e caffè americano. È autrice della saga fantasy, Armonia di Pietragrigia (www.facebook.com/armoniadipietragrigia) e della serie romantico-umoristica "Dafne & l'Amore" (www.facebook.com/angelicamoranelli). Blogger e YouTuber sotto lo pseudonimo di The Queen Puppet (cercatela su Instagram e YouTube). Nel 2017 si è classificata terza al Premio Battello a Vapore. Altro su: www.angelicaelisamoranelli.com

Nessun commento su "Colazione da paperi: i pancake di Paperino!"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *