Cocktail per Halloween!

daculaChi di voi ricorda il Conte Dacula, il papero vampiro che andava pazzo per… il succo di pomodoro?

Il Conte Dacula è in realtà un cattivissimo vampiro, ma i suoi servitori, per sbaglio, lo hanno fatto risorgere usando nell’incantesimo succo di pomodoro invece di sangue. Il risultato? Un vampiro vegetariano! Ora, visto che tra poco è Halloween, i vostri costumi sono pronti e tra di voi ci sarà sicuramente qualche vampiro, qui a Focaccine abbiamo pensato di darvi la ricetta di un cocktail che proprio non può mancare alla vostra “spaventosa” festa! Ci siamo ispirati proprio al Conte Dacula, ma invece del succo di pomodoro (che sospettiamo ai kids non piaccia granché) abbiamo usato il succo d’arancia rossa! E’ semplicissimo e buonissimo e alla fine della ricetta troverete anche qualche consiglio per renderlo ancora più “agghiacciante”!

Cocktail sanguinolento!

 

Ingredienti

Una bottiglia di succo d’arancia rossa (o il succo di 10 arance rosse)

Una bottiglia di gassosa
Colorante rosso per alimenti

Procedimento:

Versate in recipiente molto grande il succo d’arancia e la gassosa e mescolate.

Aggiungete qualche goccia di colorante rosso per alimenti.

Decorazione:

Comprate una bustina di insetti di plastica: scarafaggi, vermi… ne vendono a bizzeffe in questo periodo.
Ora posizionate gli insetti nel vassoio per fare i cubetti di ghiaccio, versate sopra l’acqua e fate solidificare nel freezer. Quando dovrete servire il cocktail, metteteci dentro qualche cubetto di ghiaccio con intrappolato un disgustosissimo insetto… e godetevi l’espressione dei vostri amici!

 

bloody5

L'autore di questo post

Autrice, blogger, copywriter e lettrice compulsiva, ama la letteratura fantasy, l'archeologia, i fumetti, il cinema, i supereroi e gli zombie. Si nutre di serie TV, cibo brasiliano e rum. Autrice della serie fantasy Armonia di Pietragrigia (www.facebook.com/armoniadipietragrigia)

Nessun commento su "Cocktail per Halloween!"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *