Chi è "La regina dei baci"? La mamma!

Sicuramente tutti i kids saranno impegnatissimi all’asilo o a scuola con la preparazione di lavoretti vari per la festa della mamma che- non dimenticatevi-cade la seconda domenica di maggio e quest’anno quindi il 12 (vicinissima al mio compleanno ma questo aspetto lo tralasceremo volentieri!). Oltre a pensierini, poesie, disegni e tutto quello che la fantasia (e la maestra) suggerisce un’idea sempre vincente è un libro da condividere, leggere ed apprezzare insieme.

121110_reginabaciVi consiglio quindi un libro pubblicato qualche anno fa dalla casa editrice Babalibri e ripubblicato di recente nella collana economica e tascabile Bababum, che è nata a marzo del 2012. In questa collana vengono ripubblicati tutti i titoli di maggior successo della magnifica Babalibri  in un formato ridotto e ad un prezzo super (solo 5,80 euro!) mantenendo però intatta la qualità, la leggibilità e la rifinitura. Tra i tantissimi libri di cui potete fare scorta in questa collana ce n’è uno bellissimo perfetto  per la festa della mamma. È “La regina dei baci” scritto ed illustrato da Kristien Aertssen. Andate subito ad accaparrarvelo!

“La regina dei baci” racconta una tenera storia di affetto, di amore, di cose e persone  importanti che abbiamo sotto gli occhi e che a volte diamo per scontate perché sono lì a disposizione, una storia dolce e vivace di piacevoli sorprese.

C’è una bambina, una piccola principessa che vive in una castello, che una mattina chiede alla sua mamma Regina di darle tanti baci ma la mamma è troppo indaffarata quel giorno per farlo. Ha tanto lavoro, troppi impegni, troppo poco tempo per fare le coccole alla sua bambina (e quante volte capita a tutte la mamme?) e quindi le consiglia di andare a cercare la regina dei baci da un’altra parte. (Qui rimaniamo tutti un po’ delusi!) Così la principessina prende il piccolo aereoplano rosso reale e si mette in viaggio  incontrando tante regine: la regina dei gatti, la regina delle torte, la regina dei fiori , la regina dei giochi. Ognuna di loro è molto gentile e divertente ed offre alla bambina un dono da portare a casa. Però nessuna è la regina dei baci! Di quella non c’è proprio traccia! Finchè la principessa non incontra la sovrana della notte che le racconta una fiaba in cui c’è una mamma triste a casa che sente tantissimo la mancanza della sua bambina e di una bambina che non vede l’ora di tornare dalla sua mamma. Così la bambina corre a casa dalla mamma ed abbracciandosi e baciandosi capiscono tutte e due che è lei e solo lei la Regina dei baci.

121110_reginabaci_3

Un libro che a me bambina mammona doc vincitrice di ogni premio di mammosità possibile sarebbe piaciuto tantissimo. Anche perché, oltre all’importanza del dimostrarsi fisicamente l’affetto (tanti baci e abbracci che fanno bene!), insegna e rassicura sul fatto che la mamma è sempre ad aspettarci anche se si va in giro a fare esperienze e conoscere persone nuove. La mamma c’è ed comunque una certezza. Un libro prezioso per mamme e bambine. Auguri mamme!

 

L'autore di questo post

Nessun commento su "Chi è "La regina dei baci"? La mamma!"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *