Che passione i pipistrelli: andiamo a vederli?

Che passione i pipistrelli! In quanti, tra i nostri Vagamondo pronti-a-tutto possono dirlo?

Crediamo siate in pochi, pochissimi. Epperò, questo sabato, vi verrà proprio voglia di saperne un po’ di più su questi singolari animali associati ai vampiri, all’oscurità e al pericolo. A Villa Borghese, a Roma, il museo di Zoologia organizza una divertente escursione notturna (3 ore all’incirca) per avvistare e studiare i chirotteri. Una vera e propria avventura nel parco più famoso della capitale insieme a un chirotterologo del Museo di Zoologia con cui si raccoglieranno i dati utili al riconoscimento e alla catalogazione degli esemplari avvistati tramite l’uso di un “bat detector”. L’escursione, che durerà tre ore ed è adatta a qualunque età, inizierà alle 20.

Ci si ritrova tutti alle 19.45, presso il Piazzale del Giardino Zoologico. L’indomani, giacché siamo a Roma, vale la pena fare un salto a Trastevere, in via Agostino Bertani, e godersi il Bertani Dai, una festa di strada che viene organizzata ogni anno dall’Associazione B5. Ci partecipano Illustratori, pittori, scultori, scrittori, fotografi, registi, attori, saltimbanchi che si esibiscono per dare vita a un vento che dia la possibilità ai grandi e ai piccini di vivere e condividere il quartiere. I bambini possono fare di tutto: giochi in strada, laboratori di disegno e pittura, di carta pesta, la pesca bendata, il gioco della pignatta, il laboratorio di biscotti, il teatro, le fiabe. Si terrà anche un concerto di giovanissimi violinisti e percussionisti. Una festa che andrà avanti per tutta la giornata, dalle 11 del mattino alle dieci di sera, per un fantastico anticipo delle vacanze estive e della bellezza di stare tutto il tempo a giocare dimenticandosi di avere dei genitori, una casa, degli impegni da rispettare. Tutti a Roma, dunque, cari Vagamondo, questo fine settimana e naturalmente, buon divertimento!

Per info: http://www.romadeibambini.it

L'autore di questo post

Nessun commento su "Che passione i pipistrelli: andiamo a vederli?"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *