“Cari tutti, me ne vado!” di Emily Gravett

image002Sunny è un suricata che vive nel deserto del Kalahari dove fa TROPPO caldo, e ci vive con una famiglia dove si fa tutto ma proprio tutto insieme. Una famiglia davvero  TROPPO unita.

Quindi Sunny un giorno, TROPPO accaldato e con tanta voglia di trovare il suo posto perfetto, scrive un biglietto alla sua famiglia e decide di partire all’avventura, andando a conoscere i propri parenti: le manguste.

Il suo viaggio lo porterà nella notte più buia in Madagascar, nelle paludi più puzzose, in mezzo alle praterie e in foreste pluviali dove tutto è davvero umido e molliccio.

Ma non è la pioggia e nemmeno il cibo e neanche il buio o quella solitaria di zia Flo che fanno desistere Sunny dalla sua ricerca del luogo perfetto.

Ma il desiderio di tornare al caldo e appiccicoso calore della propria famiglia. Perché nessun posto è come la propria casa (lo diceva anche Dorothy!).

“Cari tutti, me ne vado!” è il terzo libro illustrato di Emily Gravett, autrice inglese pluripremiata che, oltre a donare al lettore storie semplici ma efficaci, lo coinvolge con piccoli e grandi particolari che lo catapultano direttamente nella storia. In questo caso, all’interno del libro si trovano le cartoline che Sunny invia alla famiglia, con descritte le sue avventure, la zona in cui si trova e interessanti nozioni sulle varie specie di manguste, come habitat e abitudini alimentari, a seconda del luogo visitato.

WP_20150921_17_01_14_Pro

Molto consigliato per un pubblico dai 3 ai 7 anni e a quegli adulti che a volte dimenticano di avere già tutto ciò che desiderano sotto il naso.

“Cari tutti, me ne vado!” è pubblicato in Italia da Valentina Edizioni.

L'autore di questo post

Lettrice compulsiva | Nerd inside&outside | Regina del kitsch | Lanciatrice di unicorni | Seguo troppi telefilm |

1 commento su "“Cari tutti, me ne vado!” di Emily Gravett"

  1. Pingback: Letture da Kiddo – settembre – L'unicorno, la Daze e l'armadio

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *