Big Hero 6

Big_Hero_(film)_poster_003Hiro è un genio dell’elettronica e non solo. È un inventore, un mezzo genio, un nerd tutto studio e niente vita sociale.

Solo ragazzini nerd come lui possono capirlo: Gogo Tomago, Wasabi, Honey Lemon e Fred.

A completare il gruppo c’è Baymax, un uomo-pallone, gonfiabile e bianco,  inventato dal fratello maggiore di Hiro e programmato per fare l’infermiere.

Quando a San Fransokyo l’equilibrio viene rotto da un complotto criminale che minaccia di distruggere la città supertecnologica, Hiro sente di dovere e di potere porre rimedio. Chi meglio di lui e della sua banda di amici potrebbe avere le competenze giuste per combattere il malvagio? È il momento della squadra di supereroi Big Hero 6!

Ma come si trasforma un pupazzo elettronico infermiere, dall’aspetto rassicurante e coccoloso, in un robot coraggioso e che fa venire la tremarella solo a guardarlo? Come si convince un nerd a uscire fuori di casa per affrontare il rischio, con un’armatura ad alta tecnologia addosso?

Per saperlo dovrete aspettare il 18 dicembre , quando l’ultimo film Walt Disney Pictures, il cinquantaquattresimo, uscirà nelle sale cinematografiche.

Intanto soddisfiamo qualche vostra eventuale curiosità: lo sapevate che la storia è ispirata all’omonimo fumetto Marvel? Già, perché dal 2009 la Walt Disney ha acquisito la famosa azienda produttrice e ideatrice di fumetti, e da allora lavorano insieme.

Lo sapevate già? Allora vi diciamo anche che se abitate a Roma, in attesa dell’evento – oppure appena usciti dal vostro cinema di fiducia e galvanizzati dalla visione dall’avventura appena vissuta – potreste visitare il Bioparco e scoprire, con meraviglia, che c’è un Baymax in formato gigante pronto a farsi fare tanti selfie con voi. Ricordate però che troverete l’eroe più simpatico di questa storia solo fino al 21 dicembre quindi non esitate troppo!

Un’ultima soffiata: dicono che prima della proiezione ci sarà il teaser ufficiale del prossimo episodio (il settimo) di Star Wars : Il risveglio della forza.

Questa non la sapevate, dite la verità!

L'autore di questo post

Sono nata nella primavera inoltrata del 1989 , tra i campi coltivati e la nebbia della pianura Bolognese. Dicono di me: saggia, testarda, capace di dare consigli agli altri. Vero. Ma penso sia grazie ad una mia caratteristica: l’eterno conflitto tra finzione e realtà, tra immaginazione e dato di fatto, conflitto che mi tiene incredibilmente in equilibrio. Porto avanti sin dall' infanzia un’inclinazione naturale sia alla filosofia e all’ analitica, sia all’ arte in tutte le sue forme. Suono, canto, disegno, scrivo, e sono sempre alla ricerca di cose nuove da scoprire…In un’unica definizione: un’inguaribile curiosa pignola che non scende mai dalle nuvole.

Nessun commento su "Big Hero 6"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *