Bababum di Babalibri

Come una brava mamma che si rispetti, soprattutto, poi, se lavora per HeyKiddo, oltre ai giochi, sotto l’albero, ad attendere il mio piccolino, c’era pure un bel pacco pieno di libri. Ho cercato di sbagliare il meno possibile andando sul sicuro con alcuni classici, poi, però, mentre ero tra gli scaffali dei libri dedicati all’infanzia, sono stata attirata da dei piccoli libricini, ne ho presi due: un successo!!

FedericoI titoli sono Federico di Leo Lionni e Sono io il più bello di Mario Ramos della collana Bababum di Babalibri: mio figlio ne va matto, ormai conosce le storie a memoria, tanto che, prende i libri in mano, li sfoglia e fa finta di leggerli ripetendo perfettamente tutte le battute. Insomma, a parte il lato comico, assolutamente privato della cosa, il successo dei libri è dovuto al formato, piccolo e leggero e, soprattutto alle bellissime illustrazioni.

Federico è un topolino, che, inizialmente, potrebbe apparire come uno sfaccendato, infatti, mentre i suoi amici si danno da fare per raccogliere le provviste per l’inverno, lui se  ne sta per i fatti suoi, intento a lavori meno faticosi ma altrettanto importanti. In seguito durante l’inverno, quando le provviste saranno terminate, i suoi amici si renderanno conto che per star bene non servono solo il cibo e una tana calda ma anche la fantasia e la capacità di saper raccontare delle storie.

 11 leo lionni federico

 

9788883622663

In Sono io il più bello il protagonista è un lupo vanitoso che incontra i personaggi di altre storie molto famose come Biancaneve o i tre porcellini; il lupo se ne va in giro vantandosi con tutti della sua bellezza, finché non incontrerà un draghetto …

Consiglierei, d’ora in poi, di tenere d’occhio la Babalibri e i suoi titoli, per quanto mi riguarda, io lo farò di certo.

 

 

L'autore di questo post

Specialista in crollo di librerie, appassionata di storie tanto da credere di viverne una ogni giorno. Siciliana, mamma, webwriter. Parlo poco e sorrido molto. Questa sono io.

Nessun commento su "Bababum di Babalibri"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *