Alle elementari si leggono e recensiscono… Sirene!

Sapete che al nostro concorso partecipano anche le scuole elementariSiamo sempre in compagnia de Il Nuovo collegio delle missioni di Cagliari, ma questa volta con alunni super giovani guidati dalla super maestra Caterina Lado.

Vi ricordiamo che la recensione più letta e più apprezzata vincerà un premio, ovviamente un premio dotato di pagine. Valgono i like su Facebook, i retweet e l’aggiunta ai preferiti su Twitter, i commenti direttamente sul sito, insomma, vale proprio tutto basta che lasciate una traccia della vostra lettura! 

Vogliamo ricordarvi che è possibile votare soltanto durante la settimana in cui la recensione è pubblicata. Non fatelo  anche dopo, altrimenti vengono alterati i risultati. Grazie!

Una sirena al Grand Hotel

recensione di Gaia Mulleri   (IV elementare)

Scansione

 

Autore: Heather Dyer

Illustratore: Peter Bailey

Traduttore: Roberto Piumini

Una sirena al Grand Hotel

Casa Editrice: Piemme Junior

Toby è un ragazzino curioso con un passato da trovatello e per poter vivere è costretto a svolgere duri lavori per il direttore di un albergo, il Grand Hotel sul mare.

Un giorno, mentre rincorreva la cuffia della cuoca che il vento aveva fatto volar via, scopre una grotta che fino ad allora non aveva mai notato.

Entrando nella grotta scoprirà qualcosa che cambierà la sua vita: una famiglia di sirene affamate, golose e simpatiche che vivevano lì da tantissimo tempo.

Il ragazzo deciderà di aiutarle, in cambio riceverà in dono un anello e sarà proprio quello che causerà i guai successivi al povero Toby, ma anche la chiave di lettura per scoprire davvero chi è e quali siano le sue origini.

Il finale sembrerebbe triste, invece ci aiuta nella comprensione del libro insegnandoci che bisogna sempre lottare per i propri ideali e per far sì che i nostri sogni possano diventare realtà, anche quando ci sembra che tutto sia difficile e perduto. Mi è piaciuta la grande amicizia tra il ragazzo e la sirena. 

 

18 commenti su "Alle elementari si leggono e recensiscono… Sirene!"

  1. Marco

    Brava Gaia 🙂

    giustissimo ciò che scrivi : “bisogna sempre lottare per i propri ideali e per far sì che i nostri sogni possano diventare realtà, anche quando ci sembra che tutto sia difficile e perduto”

  2. Franco

    Bravissima Gaia … hai proprio ragione che bisogna credere nei nostri sogni e lottare per raggiungerli…. Complimenti per il disegno.

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *