Agente Sharp. Missione Parigi

Quante volte ci siamo chiesti cosa fanno i nostri animali domestici quando siamo fuori casa? Ce li figuriamo mentre abbandonano le loro abitudini feline o canine, leggendo i quotidiani seduti sulla poltrona, guardando film in tv e bevendo dai bicchieri, finchè non sentono i nostri passi che si avvicinano dietro la porta; allora ricominciano a recitare la parte del gatto e del cane per farci credere che la loro natura è come noi umani l’abbiamo sempre pensata.

"Agente Sharp. Missione Parigi", Alessandro Cini, ill. Sara Gavioli, biancoenero edizioni

“Agente Sharp. Missione Parigi”, Alessandro Cini, ill. Sara Gavioli, biancoenero edizioni

Mr. Smith è un bel micione che vive nell’appartamento della professoressa Cleofe Martini ma questo è ciò che gli umani credono, in realtà si tratta una copertura dell’agente Sharp, un gatto soriano al servizio di Gattaka, il centro operativo dei servizi segreti felini.
Riuscite a immaginare quante avventure affronta l’agente Sharp ogni volta che arriva una chiamata d’aiuto dalla centrale, senza che la signora Martini si accorga della sua seconda identità?

"Agente Sharp. Missione Parigi", Alessandro Cini, ill. Sara Gavioli, biancoenero edizioni

“Agente Sharp. Missione Parigi”, Alessandro Cini, ill. Sara Gavioli, biancoenero edizioni

Dalla collana Zoom Gialli edita dalla biancoenero Edizioni, una misteriosa storia di investigazione che farà sospettare tutti i bambini che ne hanno uno, di avere non un tenero gattino che gironzola per casa, ma un furbissimo agente segreto sotto mentite spoglie. E con lui Rufus MacCoy, ossia l’alto ufficiale dei Servizi Segreti Felini, il tenente Wilco, tecnico informatico di Gattaka e Miao-Li, l’agente dei Servizi Segreti Felini di Parigi.

"Agente Sharp. Missione Parigi", Alessandro Cini, ill. Sara Gavioli, biancoenero edizioni

“Agente Sharp. Missione Parigi”, Alessandro Cini, ill. Sara Gavioli, biancoenero edizioni

Agente Sharp. Missione Parigi, scritto da Alessandro Cini e illustrato da Sara Gavioli è un libro approvato da una redazione di ragazzi, diversi gruppi classe hanno letto il libro in bozza e hanno proposto le proprie modifiche al testo e alle illustrazioni, che aiutano gli editori a trovare la giusta forma per creare un libro ad Alta Leggibilità: un carattere tipografico creato ad hoc perchè sia più chiaro e comprensibile, pause tra un paragrafo e l’altro e carta color crema invece che bianca.
Bambini, state attenti ai vostri gattini! Potrebbero nascondere dei gandissimi segreti ed essere degli agenti segreti in incognito! Ma se così fosse, non lo scopriremo mai.

"Agente Sharp. Missione Parigi", Alessandro Cini, biancoenero edizioni

“Agente Sharp. Missione Parigi”, Alessandro Cini, biancoenero edizioni

L'autore di questo post

Nata a Cremona nell'estate del 1987. Mi piacciono le storie bizzarre, surreali e divertenti, come quelle di Italo Calvino. Uno degli interessi che muove le mie peregrinazioni è la letteratura per l'infanzia - in varie forme, dai testi alla fotografia, dall'illustrazione all'artigianato. Tra le altre cose ho studiato contabilità, mostri selvaggi, storia dell'arte, grammatica della fantasia, economia dei beni culturali. Da grande vorrei fare la libraia.

Nessun commento su "Agente Sharp. Missione Parigi"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *