Attendiamo il Natale con Ninetta… un'anteprima!

Mamma, come fa Babbo Natale ad avere ogni anno doni nuovi per tutti i bambini? ― chiese Carlotta alla mamma in una fredda sera di dicembre, mentre la mamma era vicino al suo lettino per farla addormentare.

Devi sapere, mia piccola Carlotta ― cominciò la mamma sottovoce ― che tanto tempo fa, nella lontana e gelida terra di Lapponia, in un paese piccolo piccolo chiamato Gork, vivevano sette vecchi nanetti, con le barbe bianche bianche e lunghe lunghe…

I bambini di Gork tiravano le barbe dei nanetti e le trecce delle loro mogli e ne ottenevano caramelle e altri dolcetti. Un giorno Marisa, la strega buona di Sak, fece una magia e portò i colori dell’arcobaleno nel paese di Gork trasformando i dolci in qualcos’altro che, a Natale, potesse far felici tutti i bambini del paese. Guglielmo, uno dei bambini buoni di Gork, quando fu vecchio pensò che la sua gioia dovesse essere condivisa da tutti i bambini del mondo, e mise in atto una sua idea …

Potete leggere la fine della fiaba e scoprire come Babbo Natale fa ad avere pronti tutti gli anni i doni per i bambini buoni in Fiabe al personal computer, di Ninetta Pierangeli pubblicato da Nicodemo Edizioni (in ebook qui!)

Ma ecco un’altro racconto:

Giovanni, un ragazzo di Roma che frequenta la prima media, vorrebbe andare a scuola da solo, senza essere accompagnato in macchina da papà, e vorrebbe risolvere il problema del traffico. Pensa pensa… trova la soluzione: uno zainetto-razzetto! Lo monti sulle spalle, accendi il motore e via! Voli sopra le strade della città e le macchine in fila! Con l’aiuto di un amico più grande vuole realizzare la sua invenzione. Ma servono soldi, molti soldi…  Cercando di recuperarli, Giovanni si trova coinvolto nel mistero del diario di Rossana, dove si parla di droga e forse c’è dietro la Banda della Magliana. E alla fine si trova in un gioco più grande di lui…

Si tratta de Lo zainetto, una novità pubblicata da Bastogi!

 

 

 

L'autore di questo post

Nessun commento su "Attendiamo il Natale con Ninetta… un'anteprima!"

Dicci cosa ne pensi!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *